Frasi, citazioni e aforismi sulla pozzanghera

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla pozzanghera. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla pioggia, Frasi, citazioni e aforismi sul temporale, Frasi, citazioni e aforismi sul lago e Frasi, citazioni e aforismi sul mare.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla pozzanghera

Pozzanghera

Non sei mai stato bambino se non sei saltato a piedi pari dentro una pozzanghera, svegliando le fate che dormivano e facendole saltare in mille gocce di luce fino al cielo
(Fabrizio Caramagna)

Forse i nostri problemi sono iniziati quando abbiamo smesso di saltare nelle pozzanghere e ci siamo preoccupati di non bagnarci i piedi.
(AlbertHofman72, Twitter)

Un uomo non si avvicina mai ad una pozzanghera per paura di sporcarsi. Un bambino invece giocandoci dentro riesce pure a vederci il cielo.
(CannovaV, Twitter)

Ho trovato Dio nelle pozzanghere d’acqua, nel profumo del caprifoglio, nella purezza di certi libri e persino in certi atei. Non l’ho quasi mai trovato presso coloro il cui mestiere consiste nel parlarne.
(Christian Bobin)

I laghi sono le pozzanghere rimaste dopo il diluvio.
(Ramón Gómez de la Serna)

Dopo la pioggia.
Gli alberi parlano con il vento. E le pozzanghere, sfacciate, fanno provviste di cielo.
(Fabrizio Caramagna)

Faccio finta di non guardare ma vedo tutto, un po’ come quando abbassi la testa ma vedi il cielo in una pozzanghera.
(Vibes_San, Twitter)

I bambini vedono la pozzanghera sempre mezza piena. Di sogni.
(Fabrizio Caramagna)

Se voi farete il vostro ingresso dal lato della piazza, vi soffermerete certo ad ammirarne la vista: v’è una pozzanghera, una superba pozzanghera! Unica, quale mai ne vedeste di simili! Occupa quasi tutta la piazza. Stupenda pozzanghera! Case e casette, che da lontano si possono scambiare per biche di fieno, la circondano, e stupiscono della sua venustà.
(Nikolaj Vasiljevič Gogol)

Quando il bambino era bambino,
camminava con le braccia ciondoloni,
voleva che il ruscello fosse un fiume,
il fiume un torrente
e questa pozzanghera il mare.
(Peter Handke)

Sopra lo stagno, uguale a un cigno purpureo
Naviga silenzioso il tramonto.
Salve, mia pozzanghera d’oro
E voi betulle capovolte nell’acqua!
Dal tetto una banda di cornacchie
Canta i Vespri alle stelle.
(Sergej A. Esenin)

Come quando l’estate se ne va via con l’ultimo temporale. Della felicità resta una piccola pozzanghera di sole da saltarci dentro con delicatezza e malinconia.
(Fabrizio Caramagna)

Non attraversare oceano per chi, per te, non attraverserebbe neanche una pozzanghera.
(Anonimo)

Pozzanghere travestite da oceani.
Così certe persone.
(Ritagodino, Twitter)

Sono stato descritto come un faro in mezzo a una pozzanghera: Brillante ma inutile.
(Conor Cruise O’Brien)

Cadrai sempre in qualche pozzanghera. Capita. La differenza la faranno le persone che non avranno paura di sporcarsi con te.
(flarin, Twitter)

Non puoi dire quant’è profonda una pozzanghera finché non ci finisci dentro.
(Arthur Bloch, Legge di Miller, La Legge di Murphy)

Sono le onde a impedire che i mari siano semplicemente delle enormi pozzanghere.
(David Foster Wallace)

Imbevono lo zucchero filato nelle pozzanghere e poi ci fanno queste nuvole.
(followfabrizio, Twitter)

Un romanzo è uno specchio che percorre una strada maestra. A volte riflette l’azzurro del cielo, a volte il fango delle pozzanghere
(Stendhal)

Non puoi pretendere la profondità da una pozzanghera.
(Mario Bucci)

Se devo affogare, meglio farlo nel mare che in una pozzanghera.
(Detto zen)

A starsene in disparte può finire
che il mare si riduca a una pozzanghera
(Cristina Bove)

[esterno giorno] un bambino salta in una pozzanghera e la madre lo sgrida.
Lei li guarda e pensa che è così che si smette di essere bambini.
(AlbertHofman72, Twitter)

Da bambini scorgevamo un lago dentro una pozzanghera. La nostra non è una crescita, ma una decrescita: ci allontaniamo dalla meraviglia.
(istintomaximo, Twitter)

Faccio quattro passi fino al sentiero dei miei anni migliori. Forse qualche amico è ancora laggiù a saltare nelle pozzanghere e a camminare sui muretti senza perdere l’equilibrio.
(Fabrizio Caramagna)

Annunci