Frasi, citazioni e aforismi sulla polemica

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla polemica. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul litigio, Frasi, citazioni e aforismi sull’incomprensione, Frasi, citazioni e aforismi sul dialogo e Frasi, citazioni e aforismi sulla presunzione e i presuntuosi.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla polemica

Polemica

La polemica è causata dall’ignoranza di tutti i disputanti.
(Ezra Pound)

Prima di qualsiasi polemica sarebbe sempre opportuno tirar fuori la carta d’identità, guardare l’anno di nascita e dirsi: “vale la pena?”.
(Swanito75, Twitter)

Polemica
dal greco [polemikòs] guerresco.
È un atto di guerra, ma la guerra si dichiara solo sei all’altezza di combattere. #parolecheamo
(guidofruscoloni, Twitter)

La polemica è l’unica cosa che più è sterile più si riproduce
(Anonimo)

La polemica mette gli sciocchi e i saggi sullo stesso piano – e gli sciocchi lo sanno.
(Oliver Wendell Holmes)

Ti chiedono un parere, tu lo esprimi e ti danno della polemica, semplicemente perché il tuo pensiero è diverso dal loro.
(alemarsia, Twitter)

Ripeto una volta di più che un polemista è divertente fino a vent’anni, tollerabile fino a trent’anni, noioso verso i cinquant’anni, e osceno oltre.
(Georges Bernanos)

Rivolgemmo la nostra polemica contro gli italiani che non resistevano, che si lasciavano addomesticare.
(Piero Gobetti)

La polemica è temuta solo dai sostenitori dell’errore.
(Benjamin Rush)

Quando una cosa cessa di essere oggetto di controversia, cessa di essere un argomento di interesse.
(William Hazlitt)

Ecco le forme del dialogo: polemica (Europa), insegnamento (India), conversazione (Cina), la doppia confessione (Russia).
(Boris Ostanin)

La polemica è il piedistallo delle celebrità.
(Honoré de Balzac)

Nella polemica viene un momento in cui cessiamo di lottare per la verità e cominciamo a lottare per noi stessi.
(Fabrizio Caramagna)

La polemica vende libri.
(Robert Gottlieb)

Il numero di opinioni, ieri ancora accettabili, e finanche raccomandabili, sono, da una generazione all’altra, risucchiate dalla desuetudine. La maggior parte delle polemiche in auge hanno già il rantolo di una disputa di buffoni.
(Raoul Vaneigem)

Quando la ragione e la non ragione si toccano, si ha una scarica elettrica. E questo si chiama polemica.
(Wilhelm August von Schlegel)

Il teatro è l’arte del conflitto, della polemica.
(André Steiger)

Il teatro è un’arte violentemente polemica. Assomiglia alla guerra. La rappresentazione è sempre il simulacro di un conflitto.
(Antoine Vitez)

Il romanzo può apparire polemico perché la sua ambizione più profonda è di smascherare la realtà e di mostrare che cosa si nasconde dietro le nostre certezze e rappresentazioni.
(Milan Kundera)

L’innovazione, essendo all’avanguardia, è sempre polemica.
(Ferran Adria)

Per ogni nuova tecnologia c’è sempre polemica e c’è sempre qualche timore ad essa associato. Penso che questo a volte sia il prezzo per essere il primo.
(Hugh Grant)

Un’importante opera di architettura creerà polemiche.
(Richard Meier)

La polemica è parte dell’arte e della creatività.
(Yoko Ono)

La scienza si muove più velocemente quando ci sono un sacco di dibattiti e polemiche.
(Lee Smolin)

La vera polemica si lavora un libro con lo stesso amore con cui un cannibale si cucina un lattante.
(Walter Benjamin)

Mi sembra che poche cose abbiano un effetto tanto negativo per il progresso della conoscenza come lo snaturamento delle recensioni, che sono diventate annunzi pubblicitari: l’assenza di polemica rivela una mancanza di interesse, di stimolo, e di progresso.
(Ralf Dahrendorf)

La virulenza delle polemiche su un argomento è inversamente proporzionale alla reale importanza dell’argomento stesso.
(Arthur Bloch, Legge di Potter, La legge di Murphy)

La polemica solo se poi hai la soluzione, grazie.
(silviagarbe, Twitter)

Mi sanguina la vena polemica.
(trappolapertopi, Twitter)

La voce della polemica è l’invidia di una piccola mente
(CleX71, Twitter)

Non mi piacciono le polemiche. Se non quelle che finiscono contro un muro, mentre mi baci. In questo caso se ne può parlare.
(Valentina_G121, Twitter)

Se la polemica è solo una disputa di opinioni, allora tutte e due le parti hanno torto. Diverso è il caso se una ha il potere di aver ragione. Allora l’altra non ha il diritto di aver ragione. Non c’è arte che abbia tanto bisogno della natura, che la legittima, quanto la polemica. Altrimenti è una disputa di strada, che offende le buone maniere. Un vero eccesso, che l’ebbrezza non scusa, ma giustifica.
(Karl Kraus)

La polemica è coraggio, tradimento o viltà. O uno si lancia contro i molti o uno dei molti contro i molti o uno dei molti contro l’uno. Come è forte il forte che attacca il debole, altrettanto è vile il debole che attacca il forte. Perché il debole ha dietro di sé un esercito di deboli. Se si sente aizzato contro un modello non capito, che è un suo simile, diventa un traditore. Tutti i pirati dell’opinione moderna agiscono in questo modo ignominioso. Sono piccoli borghesi che escono dai ranghi.
(Karl Kraus)

Per le due parti il modo più spiacevole di replicare a una polemica è quello di arrabbiarsi e tacere: perché chi attacca interpreta di solito il silenzio come un segno di disprezzo.
(Friedrich Nietzsche)

Nelle polemiche sui giornali la sola difesa valida è l’assalto.
(Ugo Ojetti)

lla gente interessa la polemica. È il sale della vita, ovunque. Lo capisco. Qualche volta è pure divertente. Anche se i casini vorrei che restassero solo in pista.
(Jorge Lorenzo)

il gioco non vale la polemica.
(Pellescura, Twitter)

Annunci