Frasi, citazioni e aforismi sulla protesta

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla protesta e il protestare. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla rivoluzione, Frasi, citazioni e aforismi sullo sciopero, Frasi, citazioni e aforismi sul popolo e Frasi, citazioni e aforismi sulle elezioni, gli elettori e il voto.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla protesta

Protesta

Peccare di silenzio, quando bisognerebbe protestare, fa di un uomo un codardo.
(Ella Wheeler Wilcox)

Non abbiate paura di alzare la voce per l’onestà e la verità e la solidarietà contro l’ingiustizia e la menzogna e l’avidità. Se la gente di tutto il mondo avesse fatto questo, sarebbe cambiato il mondo.
(William Faulkner)

Dobbiamo sempre prendere posizione. La neutralità aiuta l’oppressore, non la vittima. Il silenzio incoraggia il tormentatore, mai il tormentato.
(Elie Wiesel)

Ci possono essere momenti in cui siamo impotenti a prevenire l’ingiustizia, ma non ci deve mai essere un momento in cui manchiamo di protestare.
(Elie Wiesel)

Dobbiamo sempre condurre la nostra lotta sul piano della dignità e della disciplina. Non dobbiamo permettere che la nostra protesta creativa degeneri in violenza fisica.
(Martin Luther King)

Dite quello che volete, ma non ditelo MAI con la violenza!
(Gerard Way)

Bisogna sempre cercare di distinguere le proteste per ripicca o egocentrismo da quelle determinate da un vero senso della giustizia. Ovviamente prevalgono le prime.
(Fabrizio Caramagna)

Contestazione, contestare sono termini che significano mettere in discussione, con maggiore o minore violenza, una struttura o un individuo che detiene un’autorità ma che l’ha trasformata in autoritarismo, strumento di potere sugli altri. Nel 1968 tutto il mondo fu scosso dalla contestazione studentesca nelle università.
(Giovanni Mocchetti)

È difficile protestare a bocca piena.
(Žarko Petan)

Quando il governo protesta contro il popolo lo fa con la polizia!
(Milovan Vitezovic)

Protestare contro la corrida in Spagna, il consumo di cani in Oriente, o il massacro di cuccioli di foca in Canada, pur continuando a mangiare le uova di galline che hanno speso la loro vita stipati in gabbie o la carne di vitelli che sono stati privati delle loro madri e di una dieta adeguata è come denunciare l’apartheid in Sud Africa, mentre chiedete i vostri vicini di non vendere le loro case ai neri.
(Peter Singer)

Gli animali non sono in grado di richiedere da sé la propria liberazione, o di protestare contro la loro condizione con voti, manifestazioni e boicottaggi. Gli umani hanno il potere di continuare a opprimere le altre specie per sempre, o fino al momento in cui renderanno questo pianeta inadatto agli esseri viventi.
(Peter Singer)

Contro il male è possibile protestare, ci si può compromettere, in caso di necessità è possibile opporsi con la forza; il male porta sempre con sé il germe dell’autodissoluzione, perché dietro di sé nell’uomo lascia almeno un senso di malessere. Ma contro la stupidità non abbiamo difese.
(Dietrich Bonhoeffer)

Una volta si pensava fosse possibile generare un movimento, la gente che si solleva e si unisce in una protesta di massa, rifiutando di essere continuamente repressa; unire tutte le forze per spezzare quelle che William Blake definisce «le manette forgiate dalla mente». Ma ormai i tempi della strada dell’amore sono finiti. Certo, è possibile andare oltre, ma non a livello di massa, non come ribellione universale. Oggi dovrebbe accadere a livello individuale, ogni uomo per se stesso… come si dice. Salva te stesso.
(Jim Morrison)

L’arte è la nostra vigorosa protesta, il nostro coraggioso tentativo di insegnare alla natura il proprio ruolo.
(Oscar Wilde)

E’ impossibile usare le parole come forma di protesta. Il mondo è analfabeta.
(Fabrizio Caramagna)

Non riesco a ricordare
Dove, quando e perché
Ho permesso che aprissero
Questo conto a mio nome.
La protesta contro di esso
noi la chiamiamo anima.
(Wisława Szymborska)

L’originalità è la migliore forma di protesta
(Mike Sasso)

Cammino in senso opposto alla rotazione terrestre come forma di protesta.
(olli_gu, Twitter)

Lo sapete che ogni pelliccia equivale a diciotto alberi abbattuti solo per i cartelli di protesta?
(Daniele Luttazzi)

La famiglia Zelig abitava sopra a un bowling, ma erano spesso gli avventori del bowling a protestare per il troppo rumore.
(Woody Allen)

Henry, basta con quello spazzolino… I denti ti cadranno per protesta!
(Dal film Quando meno te lo aspetti)

Non si interrompe un’emozione.
(Slogan coniato dal regista cinematografico Federico Fellini per contestare l’abuso delle interruzioni pubblicitarie sulle tv private a partire dagli anni ottanta)

– Lo sapevo che avevo ragione. Lo sapevo! C’è già stato un giorno come oggi nel 1935. Questo non è per niente un anno nuovo! E’ un anno usato! Scriverò una dura lettera di protesta…
– Chi è che si occupa degli anni?
(Peanuts, Charles Schulz)

La voce che protesta è la voce di un’altra, antica civiltà che sembra aver fatto nascere in noi l’istinto a divertirci e a lottare più che a soffrire e a comprendere
(Virginia Woolf)

Mi disegno le orecchie da coniglio sul vapore dello specchio per protesta.
(olli_gu, Twitter)

Sorrido sguaiatamente come forma di estrema protesta al destino.
(theflynet, Twitter)

Come forma di protesta, striscio le ciabatte.
(Lux_n, Twitter)

La mia ragazza continua a protestare con me, manco se fossi il quarto uomo.
(igorunigor, Twitter)

Lo sai perché i giocatori vanno a protestare e finiscono con un cartellino rosso? No, non lo sai, e nemmeno loro lo sanno.
(Osvaldo Soriano)

Oggi un mio amico non è venuto a lavorare perché ha fatto tardi al concertone di protesta contro la mancanza di lavoro.
(Zziegenio78, Twitter)

La tendenza al mito è innata nella razza umana. È la protesta romantica contro la banalità della vita quotidiana.
(William Somerset Maugham)

Io ho voluto bene al pubblico italiano e gli ho dedicato inutilmente cinque anni della mia vita. Faccio questo non perché sono stanco della vita (tutt’altro) ma come atto di protesta contro un pubblico che manda “Io tu e le rose” in finale e ad una commissione che seleziona “La rivoluzione”. Spero che serva a chiarire le idee a qualcuno.
Ciao. Luigi.
(Luigi Tenco, ultime parole scritte a mano in un biglietto trovato vicino al corpo dell’artista)

L’amore per la vita deve essere così forte da farci protestare contro la morte anche quando non riguarda noi personalmente.
(Jürgen Moltmann)

La moda deve essere una protesta.
(Wolfgang Joop)

L’Itaglia
Sciopero dell’Assitalia in Via Po. Gli impiegati con i fischietti.
Sciopero degli artigiani in Via Veneto. Gli impiegati coi campanacci.
Tutti come alla festa delle matricole o come prima della partita Italia-Brasile.
Lo scopo è il rumore, la carnevalata.
E non lavorare.
Molto rumore per tutto.
(Ennio Flaiano)

Calvin: Sai qual è il problema con l’universo?Hobbes: Uhm…Calvin: Non esiste un servizio reclami gratuito! Ecco perché le cose non funzionano! Se l’universo fosse amministrato in maniera decente, saremmo completamente rimborsati se non fossimo soddisfatti.Hobbes: Ma il posto è gratis.Calvin: Vedi? Ecco un’altra cosa. Dovrebbero mettere una tariffa di copertura e tener fuori la gentaglia.
(Bill Watterson)

È ora che gli italiani scendano in piazza a protestare contro se stessi.
(Aldo Busi)

– Migliaia di studenti, disoccupati, pensionati ed esodati sono scesi in piazza.
– Per protestare?
– No, per catturare un Pokemon raro.
(cicciogia, Twitter)

Se un idiota vota per un politico idiota non è un voto di protesta, al limite si tratta di una forma di affinità.
(Fabrizio Caramagna)

Morendo, dovrò ricordarmi di andare a protestare.
(Pino Caruso)

Più si è sofferto, meno si rivendica. Protestare è segno che non si è attraversato alcun inferno.
(E.M. Cioran)

Se si vuole davvero cambiare qualcosa, bisogna cominciare a cambiare sé stessi, andare contro sé stessi fino in fondo. Il massimo impegno civile è l’auto-contestazione.
(Carmelo Bene)

Annunci