Frasi, citazioni e aforismi sullo spavento

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sullo spavento. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla paura, Frasi, citazioni e aforismi sul terrore e Frasi, citazioni e aforismi sul coraggio.

**

Frasi, citazioni e aforismi sullo spavento

Spavento

Ci sono momenti in cui tutto va per il verso giusto. Non occorre spaventarsi. Sono momenti che passano.
(Jules Renard)

Non sono i nostri nemici che ci spaventano, ma i nostri punti deboli.
(Valeriu Butulescu)

E se nella gente destassi spavento,
o solo avversione,
o solo pietà?
(Wislawa Szymborska)

Ritrovare se stessi, spaventarsi moltissimo, scappare di nuovo.
(Chiaracentrica, Twitter)

“… e in quanto a voi, sentite bene quel ch’io vi prometto. Verrà un giorno…”
Don Rodrigo era fin allora rimasto tra la rabbia e la meraviglia, attonito, non trovando parole; ma, quando sentì intonare una predizione, s’aggiunse alla rabbia un lontano e misterioso spavento.
(Alessandro Manzoni, I promessi sposi)

Chiamiamo infine «spavento» quella condizione in cui si viene a trovare un individuo a causa di un pericolo cui non era affatto preparato; qui è particolarmente importante il fattore sorpresa.
(Sigmund Freud)

Le persone spaventate vivono in un loro inferno personale. In parte se lo costruiscono da sole.
(Stephen King)

Ogni giorno impariamo qualcosa su di noi. Il segreto è non spaventarsi troppo.
(alexa1163, Twitter)

Linus: Sai qual è un pensiero che mi spaventa?
Charlie: No, quale?
Linus: Solo un metro scarso di flanella sta tra me e un esaurimento nervoso!
(Linus, Charles M. Schulz)

Fai almeno una volta al giorno una cosa che ti spaventi.
(Eleanor Roosevelt)

Qualsiasi cosa io abbia mai fatto per cui alla fine ne è valsa la pena… inizialmente mi ha spaventato a morte.
(Betty Bender)

Non ridete troppo
ché i tristi potrebbero spaventarsi.
(vinkweb, Twitter)

Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vedi quando togli gli occhi dalla meta.
(Henry Ford)

Dobbiamo osare essere noi stessi, per quanto spaventoso o strano questo possa rivelarsi essere.
(May Sarton)

Morire non è nulla; non vivere è spaventoso.
(Victor Hugo)

Lo studio della bellezza è un duello in cui l’artista urla di spavento prima di esser vinto.
(Charles Baudelaire)

Troviamo sempre lo spavento in fondo a noi stessi. Basta cercare alla profondità sufficiente. Per fortuna, ci resta l’azione.
(André Malraux)

Non c’è nulla che spaventi di più l’uomo che prendere coscienza dell’immensità di cosa è capace di fare e diventare.
(Søren Kierkegaard)

L’amore può essere una cosa molto spaventosa. Questo è il motivo per cui le più grandi storie d’amore sono tragedie.
(Agatha Christie)

Ogni volta che litigo con mio figlio intravedo il carattere dell’uomo che sarà. E che non sono io. Ne sono meravigliato e spaventato.
(orporick, Twitter)

Sono più le cose che ci spaventano di quelle che ci minacciano effettivamente, e spesso soffriamo più per le nostre paure che per la realtà.
(Lucio Anneo Seneca)

Gli spaventi sono peggiori dei mali.
(Proverbio)

La più spaventosa idea che abbia mai corroso la natura umana è quella della punizione eterna.
(John Morley)

Quale luogo spaventevole ha saputo fare della terra il cristianesimo, già per il solo fatto di aver collocato ovunque il crocifisso, e per aver in tal modo designato la terra come il luogo in cui “il giusto viene martirizzato a morte”!
(Friedrich Nietzsche)

Non so cosa mi spaventa di più… Il potere che ci schiaccia o la nostra infinita capacità di sopportarlo.
(Gregory David Roberts)

Non sono le idee che mi spaventano, ma le facce che rappresentano queste idee.
(Leo Longanesi)

Ogni novità, anche la felicità, spaventa.
(Friedrich Schiller)

Poche cose mi spaventano davvero come il culto dell’inutilità.
(BarbaMaura, Twitter)

Cose che spaventano di più:
-fantasmi
-mostri
-ragni
-Siri che ti parla all’improvviso mentre hai l’iPhone in tasca
(dbric511, Twitter)

Poi potresti dirmi come si fa a non porsi limiti, considerare le implicazioni, pensare alle conseguenze, senza spaventarsi troppo?
(robuovo, Twitter)

Non so se mi spaventano di più le domande dei non credenti o le risposte dei credenti.
(Don Dino Pirri)

Mi spaventano le domande, le mie.
(L’incompiuto, Twitter)

Quando sei adolescente ti atteggi credendo di sapere tutto.
Quando sei adulto sei spaventato perché ti accorgi di non sapere proprio niente mentre il mondo si aspetta che tu sappia tutto.
(devistarecalmo, Twitter)

Più di quelli che mentono agli altri mi spaventano quelli che mentono a se stessi
(rosafantasia, Twitter)

La mia ombra si spaventò della luna e mi si rannicchiò tra i piedi.
(Italo Calvino)

L’incubo è il sogno che s’è preso uno spavento.
(Roberto Gervaso)

Un buono spavento ha per un uomo maggior valore di un buon consiglio.
(Edgar Watson Howe)

Dici che ami la pioggia, ma usi un ombrello per camminarci sotto. Dici che ami il sole, ma cerchi rifugio quando sta splendendo. Dici che ami il vento, ma quando viene chiudi le finestre. Così ecco perché sono spaventato quando mi dici che mi ami.
(Bob Marley)

Pensate a tutti i milioni di persone che vivono insieme anche se non gli piace, che odiano il loro lavoro e sono spaventati all’idea di perderlo: non c’è da stupirsi che le loro facce abbiano l’aspetto che hanno.
(Charles Bukowski)

Credo che dire una cosa significhi conservare la sua virtù e toglierle il suo spavento… Muoversi è vivere, dire è sopravvivere
(Fernando Pessoa)

In quale lingua “spavento” e “buio” possono avere lo stesso suono?
(Marco Ercolani)

Il pensiero della non esistenza di Dio non ha mai spaventato nessuno, ma è terrorizzante invece pensare che ne esista uno come quello che mi hanno descritto.
(Denis Diderot)

L’abitudine rende sopportabili anche le cose spaventose.
(Esopo)

Ogni cuore ha il suo spavento.
(Ugo Bernasconi)

Il coraggio è l’arte di essere la sola persona che sa che sei spaventato a morte.
(James Harold Wilson)

Cosa succede se vieni mezzo spaventato a morte due volte?
(Steven Wright)

Voler eliminare la confusione e accettare una risposta solo perché è troppo spaventoso non avere una risposta è un buon modo per ottenere la risposta sbagliata.
(Janet Jackson)

La più grande tragedia di questi tempi, non è il clamore chiassoso dei cattivi, ma il silenzio spaventoso delle persone oneste.
(Martin Luther King)

Vivere senza volerlo è una cosa spaventosa, ma sarebbe ancora peggio essere immortale senza averlo richiesto.
(Georg Christoph Lichtenberg)

Il mal mi preme e mi spaventa il peggio.
(Francesco Petrarca)

A volte ripenso alla mia vita… Poi non dormo per settimane dallo spavento.
(blunoneuncolore, Twitter)

Le pene servono a spaventare coloro che non vogliono commettere peccati.
(Karl Kraus)

I bravacci e gli spacconi, quelli che tracannano alcolici a garganella e fumano una sigaretta dopo l’altra, o si drogano, sono di gran lunga più deboli di voi. Sono fragili, insicuri, spaventati, per questo si comportano in tal modo.
(Mauro Corona)

Per spavento e per paura non c’è metro né misura.
(Proverbio)

Che spavento!
per un attimo non ho avuto paura.
(BuiOscuro, Twitter)

Il foglietto del calendario ci consola perchè il suo 7 o il suo 22 ci sono noti da moltissimo tempo. Che spavento se invece apparisse il giorno numero 30.117 della nostra vita!
(Ramon Gomez de la Serna)

Annunci