Frasi, citazioni e aforismi sulla maternità

Maternità - Aforisticamente
Maternità - Aforisticamente

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla maternità e l’amore materno. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla mamma e l’essere madre, 22 poesie sulla mamma, Frasi, citazioni e aforismi sulla gravidanza e il parto e Frasi, citazioni e aforismi sulla nascita e l’essere nati.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla maternità e l’amore materno

Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore, ciò che è stato sempre, prima d’ogni altro amore.
(Pier Paolo Pasolini, Supplica a mia madre)

Il vero diritto di una donna è quello alla maternità.
(Alda Merini)

Maternità: tutto l’amore inizia e finisce qui.
(Robert Browning)

Nessuno stato è così simile alla pazzia da un lato, e al divino dall’altro, quanto l’essere incinta. La madre è raddoppiata, poi divisa a metà e mai più sarà intera.
(Erica Jong)

Può esistere una religione senza la maternità?
(Fulton J. Sheen)

“Mamma”, la parola più bella sulle labbra dell’umanità.
(Khalil Gibran)

Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino.
(Enzo Biagi)

Il bambino chiama la mamma e domanda:
“Da dove sono venuto?
Dove mi hai raccolto?”
La mamma piange e sorride,
stringe al petto il suo bambino e dice:
“Eri un desiderio dentro al cuore”.
(Rabindranath Tagore)

Maternità è l’eccomi di chi risponde al grido dell’infante che cerca senso, cura, corpo, parola che è luce. “Sei qui perché desiderato”.
(Massimo Recalcati)

I bambini sono frammenti di polvere di stelle soffiati dalla mano di Dio. Fortunata la donna che conosce le doglie del parto perché lei ha tenuto una stella dentro sé.
(Larry Barretto)

Dio non poteva essere dappertutto, così ha creato le madri.
(Proverbio ebraico)

Una mamma che solleva il bambino e lo porta all’altezza dei suoi occhi. Oggi l’universo non ha altra prospettiva, altro asse, altro centro che questo.
(Fabrizio Caramagna)

Non una sola madre dirà di sé stessa che ama il suo bambino. Perché il suo è più che amore. Lei “è” il suo bambino.
(Marina Cvetaeva)

La maternità è il più grande privilegio della vita.
(Mary R. Cocker)

Mamma. Nessuna parola è più bella.
La prima che si impara,
la prima che si capisce e che s’ama.
La prima di una lunga serie di parole
con cui s’è risposto alle infinite,
alle amorose, timorose domande
della maternità.
E anche se diventassimo vecchi,
come chiameremmo la mamma
più vecchia di noi?
Mamma.
Non c’è un altro nome.
(Marino Moretti)

La maternità mi ha dato alcune tra le migliori lezioni di umiltà.
(Mary Rose Remigton)

La mano che fa dondolare la culla è la mano che regge il mondo.
(William Ross Wallace)

Il parto è l’unico appuntamento al buio dove sei sicura che incontrerai l’amore della tua vita.
(Anonimo)

La maternità mette alla prova la forza di volontà, accende l’istinto, è un corso di autostima che dura nove mesi.
(Cindy Crawford)

Io ti ho cresciuto, ti ho portato con me. E adesso ti insegno a camminare cioè ad andartene. Non è questo il dono più alto della maternità?
(Massimo Recalcati)

La vera eredità che un figlio porta con sé è l’essere stato desiderato, voluto, atteso. La maternità è una grande figura dell’attesa.
(Massimo Recalcati)

Il paradosso della maternità: diventare, allo stesso tempo, più forti e più fragili. Per poter sostenere e proteggere senza dare mai l’illusione di essere infallibili.
(Carla Q. Corsi)

La maternità non è né una necessità né una maledizione. È un’esperienza straordinaria che permette alla donna, nel momento in cui decide di diventare madre, di ricomporre la famosa divisione tra corpo e anima.
(Michela Marzano)

La maternità è un’esperienza complessa, fisica ed emotiva. Ma solo nella madre possiamo trovare la salvezza dal senso di vuoto.
(Massimo Recalcati)

La parola più bella
sulle labbra del genere umano è “Madre”,
e la più bella invocazione è “Madre mia”.
È la fonte dell’amore, della misericordia,
della comprensione, del perdono.
Ogni cosa in natura parla della madre.
(Khalil Gibran)

Noi non veniamo dalle stelle o dai fiori, ma dal latte materno.
(William Shakespeare, Re Lear)

Un bambino senza una madre è un fiore senza la pioggia.
(Proverbio Indiano)

Non è possibile essere una madre perfetta. Ma ci sono milioni di modi per essere una buona madre.
(Jill Churchill)

Cosa c’è di più bello che sentire la mano di un bambino nella tua? Così piccola, soffice e calda, come un gattino che si raggomitola tra le tue braccia.
(Marjorie Holmes)

Il naturale stato della maternità è l’altruismo. Quando si diventa una madre, non si è più il centro del proprio universo. Si abbandona quella posizione per i propri figli.
(Jessica Lange)

Sono diventata madre quando il mio primo figlio era nato da tempo: anni, probabilmente. Non è una cosa che arriva insieme al parto, la maternità. E non la si trova, mai, nella luce, nel buon esempio, nella lista delle cose giuste da fare
(Stefania Rossotti)

Maternità e paternità non sono eventi biologici:è necessaria la disponibilità dell’inconscio.
(Massimo Recalcati)

Il vero specchio è il volto della madre: se questo è un volto disteso, aperto, anche il mondo sarà per il bambino sufficientemente aperto. Una madre buona non è quella che non sbaglia nei suoi comportamenti, ma è colei che ha atteso la vita del figlio e che lo fa sentire unico e insostituibile, anche se circondato da fratelli e sorelle.
(Massimo Recalcati)

La maternità non è un’ennesima tecnica da applicare al nostro corpo ma qualcosa che ci trascende, che ci lega misteriosamente all’essenza del nostro esistere.
(Susanna Tamaro)

La guerra sta all’uomo come la maternità alle donne.
(Filippo Tommaso Marinetti)

L’amore di una madre è qualcosa che nessuno può spiegare, è fatto di profonda devozione, di sacrificio e di dolore, è infinito, altruistico e duraturo, nulla può distruggerlo o portar via.
(Helen Steiner Rice)

L’amore materno, il solo sentimento casto che possa essere appassionato.
(George Sand)

Maternità: i giorni sono lunghi, gli anni brevi.
(Susan Mitchell)

La cosa più importante che aveva imparato nel corso degli anni era che non c’è modo di essere una madre perfetta ed un milione di modi di essere una buona madre.
(Jill Churchill)

È una verità fondamentale che le responsabilità della maternità non possono essere delegate.
Non alle scuole, non agli asili nido, non alle baby-sitter.
(Ezra Taft Benson)

Maternità e paternità sono dono di Dio, ma accogliere il dono, stupirsi della sua bellezza e farlo splendere nella società, questo è il compito dei genitori. Ognuno dei vostri figli è una creatura unica che non si ripeterà mai più nella storia dell’umanità.
(Papa Francesco)

Pensavo di tenerlo in me, cercando
d’essere buona –
buona –
perché ogni bontà
fatta sorriso
crescesse in lui.
Pensavo di tenerlo in me, parlando
spesso con Dio –
perché Dio lo guardasse
e noi fossimo
redenti in lui.
(Antonio Pozzi, Maternità)

La gioia suprema di essere padre è intesa veramente da pochi uomini; la maternità invece, da tutte le donne, anche le meno sensibili.
(Oscar Wilde)

La maternità non conosce limiti e ragionamenti. La madre è sublime perché è tutta istinto. L’istinto materno è divinamente animale. La madre non è donna, ma femmina.
(Victor Hugo)

La maternità non è la paternità. Nella maternità la donna abbandona il proprio corpo al bambino. E i bambini le stanno sopra come su una collina, come in un giardino, la mangiano, la picchiano, ci dormono sopra e lei si lascia divorare e qualche volta dorme mentre loro le stanno addosso. Niente di simile avverrà mai nella paternità.
(Marguerite Duras)

Nessuna donna può definirsi libera se non possiede e controlla il proprio corpo. Nessuna donna può definirsi libera fino a che non sceglie coscientemente se vuole oppure no essere una madre.
(Margaret Sanger)

“Quando avrai figli…”
“Quando partorirai…”
“Quando sarai madre…”
Ma se invece del quando si usasse il SE?
Non tutte le donne desiderano diventare madri.
La maternità non è un passaggio obbligato, bensì una decisione personale.
(Weirdwause, Twitter)

La maternità non è una medaglia che qualifica una donna su un gradino superiore rispetto alle altre. io mi sarò persa qualcosa, probabilmente, ma non mi sento né meno donna, né meno femmina, né meno capace di amare per questo
(uvafragola, Twitter)

Le femministe non odiano la maternità e la sua rappresentazione,ma il volere imporre il desiderio di maternità alla donna in quanto tale e fare di questo l’unico scopo di vita di una donna.
(Lola_b23, Twitter)

Essere genitori non è un fatto di sangue: non è sufficiente uno spermatozoo per fare un padre né un utero per fare una madre.
(Massimo Recalcati)

Bisognerebbe sottrarre la maternità a ogni sua rappresentazione naturalistica: madre non è il nome della genitrice, ma, al di là della Natura, al di là del sesso e della stirpe, è il nome di quell’Altro che offre le proprie mani alla vita che viene al mondo, che risponde alla sua invocazione, che la sostiene con il proprio desiderio.
(Massimo Recalcati)

L’amore materno è più profondo di quello paterno, ma anche più egoistico.
(Roberto Gervaso)

Maternità: la seconda più antica professione.
(Erma Bombeck)

Amorevolezza e maternità quasi si escludono a vicenda. La vera maternità è coraggio virile.
(Marina Cvetaeva)

Ci sono su questa terra mille cose che valgono di più del talento: la maternità, l’amore, l’amicizia.
(George Sand)

Il desiderio di maternità corrisponde a un istinto così profondo che anche la donna che aveva giurato di non voler bambini, inconsciamente li desidera. E non è raro vedere una donna che aveva pianto all’annuncio della gravidanza, trasformarsi, nel giro di qualche mese, in un modello di sentimento materno.
(Laurence Pernoud)

C’è una cosa, una sola cosa che invidio agli uomini, vabbè a parte quella cosa del fare la pipì in piedi.
Gli uomini non sapranno mai cosa voglia dire rientrare al lavoro dopo una maternità.
(manuela_reich, Twitter)

I miei figli ieri mi hanno portato la colazione a letto. E poi l’hanno mangiata.
Penso che questo sia il riassunto migliore che si possa fare della maternità.
(ViolaMilano, Twitter)

La maternità è il mio debole, anzi – lapsus – è il mio demone.
(Donatella Di Pietrantonio)

Di tutti i diritti delle donne, il più grande è quello di essere madre.
(Lin Yutang)

La maternità è la cosa più importante della mia vita, è tutto ciò che conta.
(Courtney Cox)

E per tutte le mamme è la nostra preghiera, il nostro affetto cordiale, il nostro augurio: che trovino consolazione nel frutto della loro maternità.
(Papa Giovanni Paolo II)

La maternità rimane comunque il grande ed ineguagliabile lavoro delle donne.
(Edward Carpenter)

Un bambino è qualcosa che porti dentro di te per nove mesi, tra le tue braccia per tre anni, e nel tuo cuore fino al giorno in cui muori.
(Anonimo)

Senza spirito materno, ogni forza è perduta, perché è vero che le donne hanno una forza straordinaria, ma questa forza discende direttamente dalla capacità di accogliere e far crescere la vita.
(Susanna Tamaro)

Un padre può voltare le spalle a suo figlio, fratelli e sorelle possono diventare nemici accaniti, i mariti possono abbandonare le loro mogli, le mogli i loro mariti. Ma l’amore di una madre dura per sempre.
(Washington Irving)