I proverbi svizzeri più belli e famosi

Proverbi Svizzeri - Aforisticamente
Proverbi Svizzeri - Aforisticamente

Presento una raccolta dei proverbi svizzeri più belli e famosi. Tra i temi correlati Frasi, citazioni e aforismi sulla Svizzera.

**

I proverbi svizzeri più belli e famosi

Niente danari, niente Svizzeri.

Il centesimo è il principio del milione.

Scortese come un zurighese,
orgoglioso come un bernese
e interessato come un ginevrino.

Non si guarisce un malato che si crede sano.

Ci vogliono molte palate di terra per seppellire la verità.

Nessuno è tanto piccolo da non poter accendere una luce.

Dietro ogni ricco c’è un diavolo, e dietro ogni povero ce ne sono due.

L’avarizia è la sola passione che non invecchia mai.

Se Dio ama uno svizzero, gli dà una casa in Zurigo.

L’età non conta, a meno che tu non sia un formaggio.

Le parole sono nani, gli esempi giganti.

Alle volte devi essere silenzioso per poter essere ascoltato.

Ciascuno ha le sue manie e chi crede di non averne ne ha parecchie.

Se ogni volta che piove torni a casa zuppo pur cambiando ombrello, il problema sei tu.

Tienti lontano da colui che non ama il pane e la voce dei bambini.

Il più stupido contadino ha le patate più grandi!

Fai della verità il tuo sostegno, e dell’onestà la tua aureola.

Chi teme le risate e gli scherzi non è un uomo libero.

Puoi fare domande se non hai paura della risposta.

Le parole sono come le api: hanno il miele e il pungiglione.

Impara a cucinare su vecchie padelle.

Chiedi a dieci birrai e otterrai undici opinioni.

Essere uno sciocco al momento giusto è anche un’arte.

La notte risciacqua ciò che il giorno ha insaponato.

Una persona avida e un povero sono praticamente la stessa cosa.

Guarda il maiale se è grasso, non il trogolo se è pieno.

Chiunque faccia qualcosa a un gatto viene colpito dalla grandine.

Quando la pietra ha lasciato la mano, appartiene al diavolo.

Rompere gli orologi non arresta il tempo che fugge.

Una libbra di sale vale dieci libbre di carne.

In caso di dubbio sul vincitore, resta neutrale.