Frasi, citazioni e aforismi sulla presunzione e i presuntuosi

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla presunzione e i presuntuosi. Tra i temi correlati si vedano Frasi, citazioni e aforismi sull’orgoglioFrasi, citazioni e aforismi su narcisismo, egocentrismo e vanità e Frasi, citazioni e aforismi sull’umiltà.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla presunzione e i presuntuosi

Presunzione

Fino all’anno scorso avevo un solo difetto. Ero presuntuoso.
(Woody Allen)

La nostra presunzione è tale che vorremmo essere conosciuti dal mondo intero e anche da quelli che verranno quando non ci saremo più. Ma siamo così vani che la buona opinione di mezza dozzina attorno a noi ci fa piacere e ci soddisfa.
(Blaise Pascal)

Più piccola è la mente più grande è la presunzione.
(Esopo)

La presunzione può gonfiare un uomo, ma non lo farà mai volare.
(John Ruskin)

La peste dell’uomo è la presunzione di sapere.
(Michel de Montaigne)

Se c’è una cosa che non sopporto è la presunzione di chi crede di essere migliore di me.
(Anonimo)

Al momento di riempire il modulo del censimento ho dichiarato: età diciannove anni, professione genio, segni particolari il mio talento.
(Oscar Wilde)

Mi piace sentirmi parlare. E’ una delle cose che mi divertono di più. Spesso sostengo lunghe conversazioni con me stesso e sono così intelligente che a volte non capisco nemmeno una parola di quello che dico.
(Oscar Wilde)

– Tu mi dai fastidio perché ti credi tanto un Dio!
– Beh, dovrò pur prendere un modello a cui ispirarmi, no?
(Woody Allen)

– Non sono narcisista né egoista; se fossi vissuto nell’antica Grecia non sarei stato Narciso.
– E chi saresti stato?
– Giove.
(Woody Allen)

Costui crede di sapere mentre non sa; io almeno non so, ma non credo di sapere. Ed è proprio per questa piccola differenza che io sembro di essere più sapiente, perché non credo di sapere quello che non so.
(Socrate)

Troppe persone sopravvalutano ciò che non sono e sottovalutano ciò che sono.
(Malcolm Forbes)

Presunzione e ignoranza sono facce della stessa medaglia. Per quanto la prima cerchi di nascondere il suo rovescio, questo si manifesta sempre come se la medaglia fosse trasparente.
(Michelangelo Cammarata)

Buona parte della nostra energia viene usata per alimentare la nostra sensazione di essere importanti.
(Deepak Chopra)

La presunzione ci fa credere di essere quel che vorremmo essere.
(Roberto Gervaso)

La presunzione è reato di favoreggiamento verso se stessi.
(Pino Caruso)

La pretesa di essere amati è la più grande delle presunzioni.
(Friedrich Nietzsche)

Non c’è nessuno sulla scena mondiale che può pretendere di confrontarsi con me, nessuno dei protagonisti della politica che ha il mio passato, che ha la storia che ho io.
(Silvio Berlusconi)

So di essere stato e di essere di gran lunga il migliore presidente del Consiglio che l’Italia abbia potuto avere nei suoi 150 anni di storia.
(Silvio Berlusconi)

Vi prego di non chiamarmi arrogante, ma sono campione d’Europa e credo di essere speciale.
(Josè Mourinho)

Senza presunzione, questa è la mia spada migliore. Se nel tuo viaggio dovessi incontrare Dio, lo trapasserai.
(Hattori Hanzō, consegnando la spada alla Sposa nel film Kill Bill)

Non dico di essere presuntuoso, ma la mia autobiografia l’ho intitolata “La Bibbia’”.
(Paolo Burini)

Sono così bravo che neppure io riuscirei a fare meglio di me.
(Fulvio Fiori)

Era come un gallo che pensava che il sole sorgesse per ascoltarlo cantare.
(George Eliot)

Sei così presuntuoso che per scattarti una selfie fotografi la volta celeste!
(purtroppo, Twitter)

Era talmente presuntuoso, che non voleva trovarsi nella stessa macchina con il proprio autista.
(Wiet van Broeckhoven)

Apprezzatemi adesso, eviterete la coda.
(Ashleigh Brilliant)

Era un bambino presuntuoso e saccente. Quando la maestra di prima elementare gli chiese: «Ma tu credi in Dio?», lui rispose: «Be’, credere è una parola grossa. Diciamo che lo stimo».
(Walter Fontana)

Molta gente non ha ancora scelto in quale cimitero vuole morire. Però ha già pensato a una piazza in cui vorrebbe la propria statua.
(Fabrizio Caramagna)

Sono così bravo che quando faccio sesso grido il mio nome.
(Anonimo)

Non contraddite gli ignoranti e i presuntuosi. Si autodistruggono parlando.
(Giulio Mogol)

Se fossi divertente la metà di quello che credi saresti il doppio più divertente di quello che sei.
(Cassandra Clare)

Dio mi guardi dall’uomo che si proclama fiaccola che illumina il cammino dell’umanità. Ben venga l’uomo che cerca il suo cammino alla luce degli altri.
(Khalil Gibran)

Cosa è possibile aggiungere a una mente che è piena, specialmente una che è piena di se stessa?
(Joseph Joubert)

In Italia vige la presunzione… l’innocenza un po’ meno
(Anonimo)

L’auto-presunzione può condurre all’auto-distruzione.
(Esopo)

È una grande follia voler essere l’unico savio.
(François de La Rochefoucauld)

La legge della vita è l’amore, non la presunzione. E l’amore è affermare un tu presente.
(Luigi Giussani)

La presunzione è la nostra più grande nemica. Pensaci – ciò che ci indebolisce è il sentirci offesi dalle azioni o dalle malefatte dei nostri simili. Essere presuntuosi significa spendere gran parte della propria vita offesi da qualcosa o qualcuno.
(Carlos Castañeda)

Trovo pazzesco come tutti si scoprano scrittori e nessuno panettiere.
(pea_terrible, Twitter)

Infatuato, per metà dalla presunzione, per metà dall’amore della mia arte, io ottengo l’impossibile lavorando come nessun altro ha mai lavorato.
(Alexandre Dumas figlio)

Il mondo tollera la presunzione da quelli che hanno avuto successo, ma non da nessun altro.
(John Blake)

Quelle persone che pensano di sapere tutto sono una grande irritazione per coloro che sanno tutto.
(Isaac Asimov)

Il sordo peggiore di quello che non vuol sentire è quello che non ti fa neppure aprire bocca perché è convinto di sapere già tutto.
(Dino Basili)

L’arroganza, la presunzione, il protagonismo, l’invidia: questi sono i difetti da cui occorre guardarsi.
(Plutarco)

Che cosa può essere un fatuo senza la sua presunzione? Se togliete le ali a una farfalla, non resta che un verme.
(Nicolas Chamfort)

Dire che un uomo è vanitoso significa semplicemente che si compiace dell’effetto che produce sugli altri. Un presuntuoso si contenta dell’effetto che produce su se stesso.
(Max Beerbohm)

Non conosco l’invidia perché la mia presunzione la sovrasta: penso di avere più motivi per essere invidiato che per invidiare.
(Pino Caruso)

La presunzione è un omaggio esagerato che tributiamo al nostro orgoglio.
(Roberto Gervaso)

Se ci mettessimo al posto delle altre persone non sentiremmo più la gelosia e l’odio che tanto spesso sentiamo per esse; e se mettessimo altri al nostro posto, l’orgoglio e la presunzione diminuirebbero di molto.
(Johann Wolfgang Goethe)

La presunzione è la miglior corazza che un uomo possa portare.
(Jerome K. Jerome)

Alcuni credono di aver fatto dei gran passi avanti, e di tutte le qualità che possiedono solo la presunzione si trova d’accordo con questa loro idea.
(Arthur Schnitzler)

E comunque ricordo agli egocentrici, quelli che loro sono tutto e tu non sei niente che “Io” in Sanscrito vuol dire capra. Fate vobis.
(Ceciliaseppia, Twitter)

La fiducia in se stessi è una forza soltanto finché non diventa presunzione.
(Jonathan Swift)

Molti potrebbero arrivare alla saggezza se non avessero la presunzione di esserci già arrivati.
(Seneca)

Chi immagina di poter fare a meno del mondo s’inganna parecchio; ma chi immagina che il mondo può fare a meno di lui, s’inganna ancora di più.
(Francois de La Rochefoucauld)

Eravamo presuntuosi, se no a che serve essere giovani?
(Julian Barnes)

Molto presto nella vita, dovetti scegliere tra l’onesta arroganza e l’ipocrita umiltà. Io scelsi l’onesta arroganza e non ho mai avuto il motivo di cambiare. (Frank Lloyd Wright)

La religione insegna alle persone a essere presuntuose, perché le rassicura che Dio si prende cura di ognuno raccontandogli che l’universo è stato creato proprio per loro.
(Christopher Hitchens)

Quando pensi di avere tutte le risposte, la vita ti cambia tutte le domande.
(Peanuts)

Ogni tanto fatelo un passo indietro che di umiltà non è mai morto nessuno.
(Anonimo)

Dio c’è, ma non sei tu. Rilassati.
(Anonimo)

Commenti:

  • Nordlys

    Non sono d’accordo.
    In realtà buona parte delle persone che ho conosciuto, seppur insopportabili, avevano buon motivo per tirarsela. Erano intelligenti, avevano molti talenti e riuscivano facimente in cose con meno impegno rispetto agli altri. E tutt’ora hanno vite soddisfacenti, migliori di quelle di noi mediocri

    dicembre 23, 2015
    • Triss

      Una persona abile in qualcosa non ha alcuna necessità di tirarsela.

      maggio 30, 2016
      • Gianmario

        Chi se la tira è perchè non gli tira più

        luglio 27, 2016
  • Giovanni Vicari

    Chi si crede migliore di te e perché vuole essere come te, dentro sanno che tu sei migliore e questo gli fa molta rabbia, la presunzione degli altri è il tuo talento.

    gennaio 11, 2018
  • Anonimo

    La presunzione è l’abito dell’ignoranza (Mister Luca Moraca)

    febbraio 15, 2018

Sorry, the comment form is closed at this time.