Antologia Silenzi scritti

Silenzi Scritti - Aforisticamente
Silenzi Scritti - Aforisticamente

E’ appena uscito il libro “Silenzi Scritti – Silencios Escritos”, a cura di Hiram Barrios e Donato Di Poce, pubblicato da I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno.

“Silenzi Scritti – Silencios Escritos” è una antologia di aforismi, in versione bilingue italiano-spagnolo, che coinvolge autori italiani e messicani, con traduzione di Hiram Barrios e Yolanda García Arenas.

Gli aforisti italiani presenti nell’antologia sono Fabrizio Caramagna, Alberto Casiraghy, Camillo Cuneo, Donato Di Poce, Stefano Elefanti, Sandro Montalto e Giovanni Ronzoni.

Gli aforisti messicani sono invece Anna Kullick Lackner, Armando González Torres, Benjamín Barajas, GeneyBeltrán, Carlos Francisco Gallardo Sánchez, Hiram Barrios e Yolanda García Arenas.

Le traduzioni sono a cura di Hiram Barrios e Yolanda García Arenas.

Nella prefazione intitolata “Elogio dell’aforisma”, l’aforista, fotografo e critico d’arte Donato Di Poce scrive: “L’aforisma è scintillante, apre le porte della sorpresa e della meraviglia; è inoltre il migliore antidoto alla noia, all’Arcadia, all’ermetismo, all’inconsistenza linguistica ed emozionale di troppi scrittori; l’aforisma spalanca le porte della fantasia e dell’invincibile”.

Mentre Hiram Barrios, scrittore e studioso dell’aforisma messicano, nell’introduzione scrive: “Silenzi scritti raggruppa 14 aforisti contemporanei: 7 italiani e 7 messicani. Ognuno ha scelto 10 aforismi senza precedenti per questa raccolta. La richiesta non proponeva un tema specifico, eppure il silenzio senza essere l’asse tematico è presente in quasi tutti gli autori, forse perché la scrittura aforistica ha legami inaspettati (e insoliti) con il silenzio”.

Come scrive Donato Di Poce in un aforisma sul silenzio presente nell’antologia:

Accade tutto impercettibilmente
tra le ciglia del silenzio.

E Fabrizio Caramagna:

La mia ombra e quella della luna si incontrano, si uniscono.
Poter lasciare qui la mia ombra frenetica e prendere quella
silenziosa della luna.

E Hiram Barrios:

La poesia lo sa e lo tace, l’aforisma lo ignora e lo dice.

L’antologia Silenzi scritti è un ponte tra due tradizioni letterarie, l’italiana e la messicana, e consente di scoprire le somiglianze e le differenze tra due scritture. Al lettore il compito di leggere l’antologia (disponibile in libreria o su Amazon) alla ricerca degli aforismi a lui più congeniali.