Frasi, citazioni e aforismi sul grottesco

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul grottesco. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’assurdo, Frasi, citazioni e aforismi sul ridicolo, Frasi, citazioni e aforismi sulla commedia e Frasi, citazioni e aforismi sullo strano e la stranezza.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul grottesco

Grottesco

L’amore ci rende sublimi o grotteschi.
(Anonimo)

Tra il grottesco e l’orrendo non c’è che un passo.
(Arthur Conan Doyle)

Il grottesco è una espressione ironica irrisolvibile, un ibrido che combina il ridicolo con l’orripilante.
(Daniele Luttazzi)

Tutto ciò che è ancora bello a trent’anni, è triste a cinquanta e grottesco a sessanta.
(Jacques Attali)

Come diceva Pirandello, il grottesco è sempre in agguato ed è nella donna attempata “coi capelli ritinti e tutti unti”, che non si vede così e si atteggia a diva.
(Gianna Schelotto)

Tutti gli uomini sono qualcosa di ridicolo e grottesco, proprio perché sono uomini.
(Friedrich Schlegel)

La vita è un sogno, un sogno grottesco e insensato.
(Mark Twain)

Parole dette con lingue biforcute, baci di Giuda, sorrisi da iena.
Quanti attori mancati recitano in questo palcoscenico del grottesco.
(cristianik, Twitter)

Un’idea, un essere, qualsiasi cosa si incarni perde il suo volto, tende al grottesco.
(EM Cioran)

L’insostenibile e grottesca arte di simulare la felicità.
(l’incompiuto, Twitter)

Il grottesco in arte è affine al paradosso in logica
(Leonid Pinskij)

Il grottesco impersona il paradossale, presenta come possibile l’assurdo e non si preoccupa di scivolare nel ridicolo.
(Giancarlo Buonofiglio)

Il grottesco è presente in tutto, anche nell’Universo, Beckett l’ha detto chiaramente. Godot è grottesco e assurdo.
(Sándor Márai)

Il grottesco è l’altra faccia del sublime, l’ombra della luce.
(Umberto Eco)

Il grottesco è una struttura. Possiamo definire la sua natura con un’espressione che abbiamo già incontrato frequentemente: il grottesco è il mondo estraniato. Per appartenervi, è necessario che ciò che era conosciuto e familiare, improvvisamente si riveli estraneo e sinistro.
(Wolfgang Kayser)

Il grottesco è più del comico; è il momento in cui il comico, ma anche la banalità, l’assurdo, l’orrore raggiungono livelli parossistici e si trasformano in puro gioco di meraviglia.
(Michele Feo)

Avvertire il grottesco è avvertire quel disagio interiore che una causa esterna ci ha rivelato e che sfugge all’esame e all’intervento della nostra intelligenza
(Aldo Braibanti)

Il grottesco è l’arte delle contraddizioni stravaganti. Fonde opposti estetici – bellezza e bruttezza, ornamento e cattivo gusto, raffinatezza e volgarità, orrore e umorismo, tragedia e commedia.
(Robert Storr)

La tua scrittura deve andare al di là di te – altrimenti la pubblicazione è un grottesco tentativo di imporre te stesso agli altri.
(Gregory Norminton)

Anziché “Di che segno sei?” provo a chiedermi: “Di che genere sei?”. Spesso comico, a volte grottesco, altre horror, ogni tanto romantico.
(GinevraCardinal, Twitter)

Visitiamo il grottesco, il più grande spettacolo che la nostra natura può offrirci.
(olli_gu, Twitter)

Tutto è grottesco, sfalsato. Come durante un terremoto o durante una rissa: tempo squadernato. E non è un incubo ma una realtà che collassa.
(serafinobandini, Twitter)

Perché ogni cosa con te diventa grottesca?
(Dal film Il grande Lebowski)

Non è grottesco. è essere umani.
(seriotonina, Twitter)

Per il popolo, il teatro, specie il teatro grottesco, è sempre stato il mezzo primo d’espressione, di comunicazione, ma anche di provocazione e di agitazione delle idee. Il teatro era il giornale parlato e drammatizzato del popolo.
(Dario Fo)

Ogni uomo vede nei propri parenti, e specialmente nei cugini, una serie di grottesche caricature di se stesso.
(Henry Louis Mencken)

Tutto nella mia tragedia è stato orribile, mediocre, repellente, senza stile. Il nostro stesso abito ci rende grotteschi. Noi siamo i pagliacci del dolore. Siamo i clown dal cuore spezzato.
(Oscar Wilde)

Viviamo delle vite assurde, grottesche e ridicole, ma siccome le viviamo tutti nello stesso tempo, finiamo per trovarle normali.
(Frédéric Beigbeder)

Il matrimonio è una cosa grottesca se uno ci riflette. Chi sarebbe capace di condurre una vita felice a due senza mai provare fastidio. E’ una follia. E’ impossibile.
(Carrie Adams)

La vita è tremendamente deficiente nella forma. Le sue catastrofi avvengono nel modo sbagliato e alle persone sbagliate. V’è un orrore grottesco nelle sue commedie, e le sue tragedie sembrano culminare nella farsa. Si è sempre feriti quando ci avviciniamo alla vita. Le cose durano troppo, o troppo poco.
(Oscar Wilde)

C’è un momento per ritirarsi prima che lo spettacolo diventi grottesco. Quando uno è sulla pista lo capisce. Magari il pubblico applaude come impazzito ma uno, se è un vero artista, lo sa.
(Osvaldo Soriano)

Che cosa succederebbe se il volto umano esprimesse fedelmente tutta la sofferenza di dentro, se l’espressione traducesse tutto il tormento interiore? Riusciremmo ancora a conversare? Non dovremmo parlare nascondendoci il volto con le mani? La vita diventerebbe decisamente impossibile se i nostri tratti palesassero l’intensità dei nostri sentimenti. Nessuno avrebbe più il coraggio di guardarsi allo specchio, perché un’immagine insieme grottesca e tragica mescolerebbe ai contorni della fisionomia macchie di sangue, piaghe sempre aperte e rivoli di lacrime irrefrenabili.
(EM Cioran)

A certe stupidaggini si può ribattere adeguatamente solo con una stupidaggine ancora più grottesca.
(Nicolás Gómez Dávila)

Per studiar minuziosamente un grottesco, per prolungar freddamente un’ironia, bisogna avere un sentimento continuo di tristezza e di collera.
(Luigi Pirandello)

Ciò che non può divenire se stesso, l’inutile sforzo, la rinuncia cinica, soffice e paludosa, l’alto morbido sonno senza sogni: ecco il “grottesco”
(Aldo Braibanti)

Il grottesco è espressione della varietà.
(Victor Hugo)

Giammai l’azione si modella esattamente sul piano. Sempre, all’ultimo minuto, un incidente banale, stupido, talvolta grottesco, sconvolge i programmi meglio preparati.
(Pierre Boulle)

Annunci