Frasi, citazioni e aforismi sul risentimento

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul risentimento. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul rancore, Frasi, citazioni e aforismi sul perdono e Frasi, citazioni e aforismi sulla rabbia e l’essere arrabbiati.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul risentimento

Risentimento

Il risentimento implacabile getta un’ombra sul carattere di una persona.
(Jane Austen)

Provare risentimento è come bere veleno sperando che ciò uccida il nemico.
(Buddha)

Al posto del dispiacere e del risentimento, io metto la comprensione e l’intelletto.
(Paulo Coelho)

La fatica non è causata dal lavoro, ma dalla preoccupazione, dalla frustrazione e dal risentimento.
(Dale Carnegie)

La solitudine è il teatro dei risentimenti.
(Dal film This Must Be the Place)

Quanto scontate e prevedibili le azioni mosse da astio e da risentimento.
Ché solo la gioia e l’amore generano slanci di luce sorprendenti.
(anna_salvaje, Twitter)

Ad avvelenarci non sono quasi mai gli altri.
Ma l’astio, il risentimento, l’invidia che scegliamo di covare
(anna_salvaje, Twitter)

Non sono capace di dimenticare presto, come dovrei, le follie e i vizi degli altri, e nemmeno le offese fatte a me stesso. I miei sentimenti non ubbidiscono a ogni tentativo di suscitarli. Ho un carattere che si potrebbe definire risentito. E la mia stima, una volta persa, è persa per sempre.
(Jane Austen)

Impossibile non provare un qualche piccolo risentimento nei confronti di chi non ci sceglie.
(ChiaraBottini, Twitter)

Il risentimento è ciò che precede il rancore.
(Fragmentarius)

Infliggendo ulteriore sofferenza a persone che già soffrono, creiamo risentimento per generazioni.
(Marilynne Robinson)

Il razzismo si muove tra ignoranza e cultura di risentimento.
(Chiara Giaccardi)

Nulla sulla terra consuma un uomo più rapidamente che la passione del risentimento.
(Friedrich Nietzsche)

E se proprio dovete covare, covate sogni e non risentimento.
(Ladoria1, Twitter)

Il risentimento si nutre di tempo da perdere.
(ChiaraBottini, Twitter)

E’ meglio non risentirsi solo per non risentirsi
(la_peau_douce, Twitter)

Mentre la collera è in se stessa un’emozione sana, che scompare dopo la sua espressione, il risentimento e l’ostilità si insediano in pianta stabile come atteggiamento di difesa.
(Jean Monbourquette)

Fallisci, e i tuoi amici si sentiranno superiori. Abbi successo, e loro proveranno risentimento.
(Mason Cooley)

Laddove c’è nobiltà d’animo non c’è risentimento.
(Anonimo)

Che oggi sia il giorno in cui smetti di essere ossessionato dal fantasma di ieri. Portare rancore e nutrire rabbia e risentimento è un veleno per l’anima.
(Steve Maraboli)

Nell’amore perfetto, ed esiste, non si ignorano i difetti dell’essere amato; ma li si vede senza risentimento.
(Jacques Chardonne)

“Mi hai dato tanti bei doni, mi hai donato nuove visioni della vita, hai aperto finestre nuove che non avrei mai scoperto da solo. Adesso è arrivato il momento di separarci, le nostre strade si dividono”. Non con rabbia, non con risentimento, senza lamentele e con infinita gratitudine, con grande amore, con il cuore colmo di riconoscenza. Se sai come amare, saprai come separarti.
(Osho)

Si ha un solo motivo per provare risentimento verso una persona e se ne hanno mille per amarla, eppure quante volte vince il risentimento!
(Fabrizio Caramagna)

Ci risentiamo di più con gli altri perché conoscono i nostri errori, che con noi stessi perché li commettiamo.
(Multatuli)

Caino ha dimenticato l’incidente con Abele. Caino non è una persona piena di risentimento.
(Slobodan Simic)

Era entrato nel solco del rimorso – coltivato dai semi del risentimento.
(Louise Erdrich)

Senza il perdono, la vita è governata da un percorso senza fine di risentimento e di vendetta.
(Roberto Assagioli)

Il perdono è la chiave che sblocca la porta del risentimento e le manette dell’odio. È un potere che spezza le catene dell’amarezza e i ceppi dell’egoismo.”
(William Arthur Ward)

Decide di perdonare: perché il risentimento è negativo; il risentimento è velenoso; il risentimento diminuisce e divora l’ego.
(Robert Muller)

Perdona gli altri, non perché essi meritano il perdono, ma perché tu meriti la pace.
(Buddha)

Dite di una donna che essa è cattiva, bisbetica, bizzarra, stordita; che essa inganna suo marito e anche il suo amante, – ma giungete che essa è molto bella, – e siate fin dapprima certo che il risentimento che essa vi dimostrerà sarà un risentimento di convenienza. – Cercate di offenderla realmente; dite che essa è dolce e buona, riguardosa, sensata, e che compie colla migliore grazia tutti i suoi doveri, – ma aggiungete che essa è brutta – e vedrete allora che cosa significa un vero risentimento.
(Alphonse Karr)

Siamo stanchi di questa politica vuota di ideali e di sagge iniziative che gioca a svuotare il cuore della gente per riempirlo di risentimento.
(Marco Tarquinio)

Penso che si debba far politica col sentimento, non con il risentimento.
(Matteo Renzi)

Devi risentirti per una falsità come se fosse un insulto.
(Mary Renault)

Ai matrimoni champagne e risentimento scorrono a fiumi.
(Dalla serie tv Lie to me)

Trattare con uomini e donne comuni è assai difficile. Se li lasci avvicinare si dimostrano irrispettosi nei tuoi confronti, se invece li allontani dimostrano risentimento.
(Confucio)

Vivere nella povertà senza nessun risentimento, ecco ciò che è difficile; al confronto, essere ricchi senza arroganza non costa niente.
(Confucio)

La gente non prova risentimento nell’avere nulla quanto ne prova nell’avere troppo poco.
(Ivy Compton-Burnett)

Ricambia il risentimento con la virtù.
(Lao Tzu)

Superati i novanta, si invecchia in maniera diversa a quanto avviene dopo i cinquanta o i sessanta anni. Si invecchia senza risentimento.
(Sándor Márai)

Liberare l’anima dal risentimento è il primo passo verso la guarigione.
(Eric Martel)

Trattenere la rabbia, il risentimento e le offese ti provoca solo muscoli tesi, un mal di testa e una mascella dolente causata dal digrignare dei denti
(Joan Lunden)

I nevrotici pensano al passato con risentimento, e al futuro con timore; il presente, semplicemente, non esiste.
(Mignon McLaughlin)

Non sempre chi parla con meno risentimento del proprio avversario, ha men torto.
(Niccolò Tommaseo)

La gloria di una vita provoca il risentimento di cento generazioni.
(Proverbio cinese)

Qui giace il corpo di Jonathan Swift,ove l’ira e il risentimento più non possono divorare il cuore.
(Jonathan Swift, parole dettate per la propria epigrafe)

L’umorismo è una gran cosa, è quello che ci salva. Non appena spunta, tutte le nostre irritazioni, tutti i nostri risentimenti scivolano via, e al posto loro sorge uno spirito solare.
(Mark Twain)

Chi troppo si risente, spesso si ripente.
(Proverbio)

Annunci