Frasi, citazioni e aforismi sul riccio di mare

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul riccio di mare. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulle conchiglie, Frasi, aforismi e battute divertenti sulle cozze, Frasi, citazioni e aforismi sul mare e Frasi, citazioni e aforismi sugli scogli.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul riccio di mare

Il Riccio è il sole del mare,
centrifugo e arancione
pieno di spine come lame,
fatto di ovuli e di iodio.
Il Riccio è come il mondo:
rotondo, fragile, nascosto:
umido, segreto e ostile:
Il Riccio è come l’amore.
(Pablo Neruda)

Eppure sono la più bella cosa che avete laggiù, quelle cartilagini sanguigne, quei simulacri di organi femminili, profumati di sale e di alghe
(Tomasi di Lampedusa)

Il mare si infila tra gli scogli come il corpo liquido di una sirena, e i ricci si inebriano della sua carezza.
(Fabrizio Caramagna)

L’acqua di mare vicino agli scogli è l’acqua più limpida e luminosa che ci sia. Il sole penetra profondamente dentro di essa come se fosse una mano, e cerca le cose che può cercare una mano, ed è felice di toccarle: ricci, conchiglie, pietre colorate e alghe.
(Fabrizio Caramagna)

Il modo migliore per gustare il riccio di mare è tagliare a metà il guscio appena pescato e col dito a mo’ di cucchiaino raccogliere la polpa rossa. E’ il mare che si mangia.
(Carlo Ottaviano)

L’intensità aromatica del riccio dipende dal mare, dalle rocce e dalle alghe dove si sono sviluppati e di cui si sono nutriti.
(Carlo Ottaviano)

Il riccio di mare è una delle prelibatezze del mare e si dice che sia ciò di più vicino al sapore dell’oceano. Sono cremosi e ricchi, con una consistenza fondente.
(Robby Cook, ‎Jeffrey Elliot)

Linguine ai ricci di mare. Il resto è irrilevante.
(insopportabile, Twitter)

Avevo otto anni quando la ruvida mano di un pescatore mi mise in bocca un’ ovaia di riccio. Quando torno in Cile, cerco sempre di trovare il tempo di andare sulla costa ad assaggiare di nuovo i ricci appena strappati al mare, e ogni volta mi assale lo stesso miscuglio di terrore e fascinazione che ho provato durante quel primo incontro intimo con un uomo. Per me i ricci sono inseparabili da quel pescatore, la borsa scura di frutti di mare che gocciola acqua e il mio risveglio alla sensualità.
(Isabel Allende)

Rizz vacant.
[Detto barese, cioè, sei un riccio di mare vuoto, senza polpa, una delusione terribile]

Oggi mi sento simpatica come una spina di riccio di mare sotto ai piedi.
(Anonimo)

L’amore è come un riccio di mare. Se non stai attento, ti riempi di spine.
(Fabrizio Caramagna)

Come un riccio di mare.
Devi saperlo aprire
delicatamente se non vuoi
farti male ma poi arriva
il meglio.
(Anonimo)

I ricci di mare, che quando non hanno più gli aculei diventano conchiglie fragili e bellissime.
Così le persone.
(egyzia, Twitter)

Come spicca
nella notte
una rosa,
un riccio di mare
senza luna?
(Ghiannis Ritsos)

I tuoi sandali estivi, un tuo braccialetto, un riccio di mare, due colombi,
nel recinto aperto di un’inspiegabile, non richiesta immortalità.
(Ghiannis Ritsos)

Gennaio lascia nelle isole
gusci di riccio sugli scogli
e tesa luce
sulle secche invernali.
(Antonella Anedda)

Voglio essere belle, voglio andare a nuotare. Ma soprattutto io voglio un piatto gigante di spaghetti coi ricci di mare.
(fillequisiffle, Twitter)

Mi piace raccogliere i ricci di mare ma mi viene la scogliosi.
(ilrattodisabina, Twitter)

Chissà se i ricci di mare fatti alla piastra diventano lisci di mare.
(ilmarziano1, Twitter)

Oggi sugli scogli ho visto un riccio di mare. Aveva la permanente.
(MaxMangione, Twitter)

– Uno shampoo per ricci.
– per i capelli ricci?
– no, per ricci di mare, poi un balsamo per calamari crespi e una crema per gli scampi.
(Barby_S_L, Twitter)

Facciamo così, non mi depilo, vado in spiaggia e mi mimetizzo con i ricci di mare.
(ciccicrokki, Twitter)

I ricci di mare, quando avvertono che sta per scatenarsi una tempesta marina o un tumulto dei fondali, prendono come zavorra dei sassolini, per non essere sballottati a causa della loro leggerezza e per non farsi spazzare via dai marosi. In questo modo restano saldamente fermi grazie al peso delle pietruzze.
(Plutarco)

Spesso do ai gatti dei nomi di pesci. I gatti adorano il pesce e saranno contenti di essere chiamati così, no? Per esempio “riccio di mare”, oppure “sgombro”.
(Haruki Murakami)

Annunci