Frasi, citazioni e aforismi sullo Spirito Santo

Lo Spirito Santo è, nella tradizione cristiana, lo spirito di Dio. Per quasi tutte le confessioni cristiane, lo Spirito Santo è la Terza Persona della Santissima Trinità.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sullo Spirito Santo. Tra i temi correlati si veda Citazioni e frasi di auguri per la Cresima, Frasi, citazioni e aforismi su Dio, Frasi, citazioni e aforismi su Gesù Cristo e Frasi, citazioni e aforismi sull’anima.

**

Frasi, citazioni e aforismi sullo Spirito Santo

Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo.
(Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Matteo)

Chiunque parlerà contro il Figlio dell’uomo gli sarà perdonato, ma chi bestemmierà lo Spirito Santo non gli sarà perdonato.
(Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Luca)

Lo Spirito Santo ci insegna: è il Maestro interiore. Ci guida per il giusto cammino, attraverso le situazioni della vita. Lui ci insegna la strada, la via.
(Papa Francesco)

Tutto ciò che di bello e di positivo avviene nel mondo, è opera dello Spirito Santo.
(Carlo Maria Martini)

Dove è la Chiesa, là è anche lo Spirito di Dio; e dove è lo Spirito di Dio là è la Chiesa e ogni grazia. E lo Spirito è verità.
(Sant’Ireneo)

Quando lo Spirito Santo scende sull’uomo con la pienezza dei suoi doni, l’animo umano è riempito d’una gioia indescrivibile; lo Spirito Santo ricrea nella gioia tutto quanto sfiora.
(Serafino di Sarov)

Il cristiano è un uomo, più lo Spirito Santo.
(Charles Péguy)

Il cristiano è un composto di corpo, anima, e Spirito Santo.
(Tertulliano)

Lo Spirito Santo “non è un parente povero nella Trinità”, tantomeno un semplice “modo di agire di Dio” o, come pensavano gli stoici, “una energia o un fluido che pervade l’universo”. Non è neppure la “terza persona singolare” della Trinità, quanto piuttosto “la prima persona plurale”; l’amore, come diceva Sant’Agostino, che tiene uniti “il Padre che ama” e “il Figlio l’amato”.
(Padre Raniero Cantalamessa)

Non sapete che il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo che abita in voi, Spirito che avete da Dio, e che voi non appartenete a voi stessi? Infatti voi siete stati comprati da Cristo a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo.
(San Paolo, Prima lettera ai Corinti)

La Chiesa è stata costruita dallo Spirito Santo.
(Sant’Ambrogio)

Lo Spirito Santo è nostro amico e compagno di strada e ci dice dove è Gesù
(Papa Francesco)

Quando ci vengono pensieri buoni, è lo Spirito Santo che ci visita.
(Saint Jean-Baptiste Vianney)

Ogni autentica preghiera è suscitata dallo Spirito Santo, il quale è misteriosamente presente nel cuore di ogni uomo.
(Papa Giovanni Paolo II)

Lo Spirito Santo, secondo me, è l’intensità di Dio. È Dio rivelato nella sua forza e nella sua intensità. Amo molto le parole di s. Caterina da Siena: «La mia vita è infiammata». Penso che ogni vita debba essere infiammata e cercare l’intensità. La vita non è preziosa se non diventa una stella, un fuoco.
(Gianfranco Ravasi)

L’anima è una specie di barca a vela, lo Spirito Santo è il vento che soffia nella vela per farla andare avanti, gli impulsi e le spinte del vento sono i doni dello Spirito. Senza la sua spinta, senza la sua grazia, noi non andiamo avanti.
(Papa Francesco)

Il fuoco dello Spirito Santo è una forza creatrice che purifica e rinnova, brucia ogni umana miseria, ogni egoismo, ogni peccato, ci trasforma dal di dentro, ci rigenera e ci rende capaci di amare.
(Papa Francesco)

Lo Spirito Santo è l’anima della Chiesa. Egli dà la vita, suscita i differenti carismi che arricchiscono il popolo di Dio e, soprattutto, crea l’unità tra i credenti: di molti fa un corpo solo, il corpo di Cristo. Tutta la vita e la missione della Chiesa dipendono dallo Spirito Santo; Lui realizza ogni cosa
(Papa Francesco)

Apriamo la porta allo Spirito, facciamoci guidare da Lui, lasciamo che l’azione continua di Dio ci renda uomini e donne nuovi, animati dall’amore di Dio, che lo Spirito Santo ci dona!
(Papa Francesco)

Dio si fa conoscere solo nello spirito Santo, e colui il quale a causa della sua superbia tenta di conoscere il Creatore con la sua sola mente è cieco e stolto.
(Maurice Zundel)

Solo nello Spirito santo si conosce l’amore di Dio con la fede, mentre con l’intelligenza non lo si conosce.
(Maurice Zundel)

Lo Spirito Santo è assolutamente al di fuori della tragica peccaminosità del mondo, non solo in quanto si trova al di sopra di essa, in un cielo puro, ma anche in quanto è nel più profondo dello stesso cuore umano.
(Hans Urs von Balthasar)

Come l’ago del grammofono segue le vibrazioni più sottili, invisibili del disco, così l’anima deve obbedire allo Spirito Santo.
(Hans Urs von Balthasar)

Lo Spirito Santo è il vento che fa nascere i cercatori d’oro.
(Giovanni Vannucci)

I frutti dello Spirito di Dio sono: amore, gioia, pace, pazienza, benevolen­za, bontà, fedeltà, mitezza, dominio di sé.
(San Paolo, Lettera ai Galati)

Lo Spirito è la suprema guida dell’uomo, la luce dello spirito umano.
(Papa Benedetto XVI)

Lo Spirito Santo è l’incessante donarsi di Dio
(Papa Benedetto XVI)

Lo Spirito Santo può suscitare bagliori di verità, di giustizia, di bellezza dove più gli piace, e noi saremo pronti ad apprezzare queste ricchezze, dovunque le ravvisiamo, come le frange del mantello di Cristo.
(Giacomo Biffi)

Dio è amore, e si partecipa alla sua opera quando si ama con Lui e come Lui. A tale scopo l’amore è stato riversato nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato.
(Papa Francesco)

Che cosa è questo “potere” dello Spirito Santo? È il potere della vita di Dio!
(Papa Benedetto XVI)

E quando vi condurranno via per consegnarvi, non preoccupatevi di ciò che dovrete dire, ma dite ciò che in quell’ora vi sarà dato: poiché non siete voi a parlare, ma lo Spirito Santo.
(Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Marco)

Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Consolatore perché rimanga con voi per sempre, lo Spirito di verità che il mondo non può ricevere, perché non lo vede e non lo conosce. Voi lo conoscete, perché egli dimora presso di voi e sarà in voi.
(Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Giovanni)

Quando però verrà lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera, perché non parlerà da sé, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annunzierà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà del mio e ve l’annunzierà.
(Gesù di Nazaret, in Vangelo secondo Giovanni)

Lo Spirito che è Signore e dà la vita, come proclamiamo nel Credo, è mandato per compiere due grandi opere: insegnare ogni cosa e farci ricordare tutto quello che Gesù ha detto. Avrei ancora molte cose da dirvi, confessa Gesù ai suoi. Eppure se ne va, lasciando il lavoro incompiuto. Penso all’umiltà di Gesù, che non ha la pretesa di aver insegnato tutto, di avere l’ultima parola, ma apre, davanti ai discepoli e a noi, spazi di ricerca e di scoperta, con un atto di totale fiducia in uomini e donne che finora non hanno capito molto, ma che sono disposti a camminare, sotto il vento dello Spirito che traccia la rotta e spinge nelle vele
(Ermes Ronchi)

Lo Spirito ama insegnare, accompagnare oltre, verso paesaggi inesplorati, scoprire vertici di pensiero e conoscenze nuove. Vento che soffia avanti.
(Ermes Ronchi)

L’amore di Dio ci è stato versato in cuore per mezzo dello Spirito Santo, che ci fu donato. Attraverso lo spirito noi vediamo che ogni cosa che in qualche misura è, è buona: perché deriva l’essere da lui, che non è in qualche misura, ma è assolutamente.
(Sant’Agostino)

Non può esserci l’amore senza lo Spirito di Dio.
(Sant’Agostino)

L’amore di Dio è stato diffuso nei nostri cuori attraverso lo Spirito Santo che fu dato a noi.
(San Paolo, Lettera ai Romani)

Lo Spirito Santo ci insegna, ci ricorda, e ci fa parlare, con Dio e con gli uomini. Non ci sono cristiani muti, muti di anima
(Papa Francesco)

Quando noi preghiamo, è perché lo Spirito Santo suscita in noi la preghiera nel cuore. Quando spezziamo il cerchio del nostro egoismo, usciamo da noi stessi e ci accostiamo agli altri per incontrarli, ascoltarli, aiutarli, è lo Spirito di Dio che ci ha spinti. Quando scopriamo in noi una sconosciuta capacità di perdonare, di amare chi non ci vuole bene, è lo Spirito che ci ha afferrati. Quando andiamo oltre le parole di convenienza e ci rivolgiamo ai fratelli con quella tenerezza che riscalda il cuore, siamo stati certamente toccati dallo Spirito Santo.
(Papa Francesco)

Lo Spirito Santo ci rende cristiani reali
(Papa Francesco)

Non sapete che siete tempio di Dio, e che lo Spirito di Dio abita in voi?
(San Paolo apostolo, Seconda lettera ai Corinti)

Ecco come avvenne la nascita di Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, che era giusto e non voleva ripudiarla, decise di licenziarla in segreto. Mentre però stava pensando a queste cose, ecco che gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: “Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa, perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo. Essa partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù.
(Vangelo di Matteo)

In quel tempo, lo Spirito è sceso su Maria di Nazareth, in questo tempo scende in me e in te, perché incarniamo il Vangelo, gli diamo passione e spessore, peso e importanza; lo rendiamo presente e vivo in queste strade, in queste piazze, salviamo un piccolo pezzo di Dio in noi e non lo lasciamo andare via dal nostro territorio.
(Ermes Ronchi)

​Nella preghiera chiediamo tante cose, ma il dono più grande che Dio ci può dare è lo Spirito Santo.
(Papa Francesco)

Quello che il nostro spirito, ossia la nostra anima, è per le nostre membra, lo stesso è lo Spirito Santo per le membra di Cristo, per il corpo di Cristo, che è la Chiesa.
(Sant’Agostino)

Coloro che sono guidati dallo Spirito Santo hanno idee giuste; e ciò spiega perché tanti ignoranti ne sanno più dei dotti.
(Saint Jean-Baptiste Vianney)

Senza lo Spirito Santo, Dio è lontano, Cristo resta nel passato, il Vangelo è una lettera morta, la chiesa una semplice organizzazione, l’autorità un potere, la missione una propaganda, il culto un ricordo, e l’agire cristiano una morale di schiavi.
(Ignatios di Latakia, metropolita)

Lo Spirito Santo ha manifestato la sua presenza agli uomini sotto forma non soltanto di colomba, ma anche di fuoco. Nella colomba viene indicata la semplicità, nel fuoco l’entusiasmo per il bene.
(San Gregorio Magno)

Col dono dello Spirito Santo, l’uomo può arrivare nella fede a contemplare e a gustare il mistero del piano divino.
(Papa Paolo VI)

Nella Solennità di Pentecoste si celebra la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli apostoli riuniti insieme nel Cenacolo. Con la Pasqua e il Natale costituisce una delle feste più importanti del calendario liturgico, e segna l’avvio della chiamata missionaria della Chiesa.
(Riccardo Maccioni)

Lo Spirito Santo è il principio costitutivo della Chiesa, che nel giorno di Pentecoste viene manifestata al mondo.
(Padre Giorgio Miscia)

Oggi festa di Pentecoste:
Senza lo spirito santo,
Gesù Cristo resta nel passato,
il Vangelo è lettera morta,
la chiesa una organizzazione come le altre,
la missione è ridotta a propaganda,
l’etica cristiana è una morale da schiavi,
la liturgia è teatro.
Vieni Spirito santo!
(Enzo Bianchi)

Pentecoste: non c’è uomo né donna che non abbia in sé lo Spirito santo perché Egli è vita, è amore, presente in tutti!
(Enzo Bianchi)

Lo Spirito Santo è la persona divina in cui Dio si rivela come colui che vuole liberamente e che rende capace l’uomo d’accorgersi della rivelazione e di corrispondere ad essa nella propria libertà. Crea la corrispondenza tra la libertà divina e quella creata, come libertà.
(Adrienne von Speyr)

Lo Spirito non è una forza divina imprecisata: è lo Spirito che si è librato sopra le acque del caos primigenio e ha dato vita alla Parola creatrice di Dio.
(Timothy Radcliffe)

Lo Spirito Santo è Spirito di Dio: è Dio stesso quale forza e potenza della grazia che soggioga l’intimo, il cuore dell’uomo, che conquista l’uomo intero e gli diviene intimamente presente, testimoniandosi con efficacia al suo spirito.
(Hans Küng)

Lo Spirito di Dio e di Gesù Cristo è essenzialmente uno Spirito di libertà: libertà dalla colpa, dalla Legge, dalla morte, libertà e coraggio di agire, di amare, di vivere nella pace, nella giustizia, nella gioia, nella speranza e nella gratitudine.
(Hans Küng)

Lo Spirito Santo è presente laddove il nome di Cristo viene proclamato. Egli è in mezzo a noi ogni volta che eleviamo i cuori e le menti a Dio nella preghiera. Egli vi darà la luce e la forza di cui avete bisogno! Il messaggio che portate si radicherà tanto più profondamente nei cuori delle persone quanto più voi sarete non solo dei maestri, ma anche dei testimoni.
(Papa Francesco)

Col dono dello Spirito Santo, l’uomo può arrivare nella fede a contemplare e a gustare il mistero del piano divino.
(Papa Paolo VI)

Ogniqualvolta un uomo ha invocato con cuore puro Osiride, Dioniso, Krsna, Buddha, il Tao, ecc., il figlio di Dio ha risposto inviandogli lo Spirito Santo. E lo Spirito ha agito sulla sua anima, non inducendolo ad abbandonare la sua tradizione religiosa, ma dandogli la luce – e nel migliore dei casi la pienezza della luce – all’interno di tale tradizione.
(Simone Weil)

Nella storia dell’uomo sempre ci saranno resistenze allo Spirito Santo, opposizioni alle novità e ai cambiamenti.
(Papa Francesco)