Frasi, citazioni e aforismi sul capro espiatorio

Annunci

Il nome capro espiatorio deriva dal rito ebraico compiuto nel giorno dell’espiazione (“kippūr”), quando un capro era caricato dal sommo sacerdote di tutti i peccati del popolo e poi mandato via nel deserto.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul capro espiatorio. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla vittima, Frasi, citazioni e aforismi sulla violenza, Frasi, citazioni e aforismi sulla colpa e i colpevoli e Frasi, citazioni e aforismi sui pregiudizi.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul capro espiatorio

È antica osservazione che in ogni gruppo umano esiste una vittima predestinata: uno che porta pena, che tutti deridono, su cui nascono dicerie insulse e malevole, su cui, con misteriosa concordia, tutti scaricano i loro mali umori e il loro desiderio di nuocere.
(Primo Levi)

Ma nella civile Grecia l’usanza del capro espiatorio prese forme tenebrose. Ogniqualvolta Marsiglia, una tra le più attive e splendenti colonie greche, era infestata da una pestilenza, un uomo delle classi povere si offriva come capro espiatorio. Per tutto un anno veniva mantenuto a spese pubbliche e gli servivano le più squisite bevande a suo piacere. Allo spirare dell’anno lo cacciavano dalla città oppure il popolo fuori dalle mura lo lapidava a morte.
(James G. Frazer)

Il Signore fece ricadere su di lui
l’iniquità di noi tutti.
Maltrattato, si lasciò umiliare
e non aprì la sua bocca;
era come agnello condotto al macello,
come pecora muta di fronte ai suoi tosatori,
e non aprì la sua bocca.
(Libro di Isaia, Antico Testamento)

Da piccolo pecora nera, da grande capro espiatorio.
(Elena Anahva)

Altro che lauree, master e dottorati. Imparate a fare il “capro espiatorio”: c’è sempre grande richiesta in tutti gli uffici.
(NicolaBrunialti, Twitter)

L’ascendente è stato inventato come capro espiatorio per l’oroscopo che non azzecca le previsioni per il tuo segno.
(IdeeXscrittori, Twitter)

Manca la pioggia, la colpa è dei Cristiani – Pluvia defit, causa Christiani sunt.
(Sant’Agostino)

Piove, governo ladro.
(Anonimo)

Untore: il vocabolo fu ben presto comune, solenne, tremendo. Con una tal persuasione che ci fossero untori, se ne doveva scoprire, quasi infallibilmente.
(Alessandro Manzoni)

Il sospetto può distruggere. La ricerca insensata di un capro espiatorio può travolgere come una catastrofe adulti, bambini e anche bambini non ancora nati. L’aspetto terribile di tutto ciò è che queste cose non accadono solo ai confini della realtà
(Dalla serie tv Ai confini della realtà)

L’artista è sciamano e capro espiatorio. Il pubblico proietta le proprie fantasie su di lui e quelle fantasie prendono vita: distruggendo l’artista, la gente può distruggere i propri fantasmi.
(Jim Morrison)

Ma è difficile per un uomo scontento non rimproverare qualcun altro, e proprio chi gli è più vicino, di ciò che lo rende scontento.
(Lev Tolstoj)

Dio è necessario per porre un disegno e un significato nell’universo; Satana è necessario per spiegare l’esistenza del male. Dio è la vacca sacra e Satana è il capro espiatorio.
(Mandred Weidhorn)

Ci sono molti capri espiatori per i nostri peccati, ma il più popolare è la Provvidenza
(Mark Twain)

La storia di tutte le rivoluzioni e di tutte le guerre civili dimostra invariabilmente che una classe minacciata o rovesciata è incline a ricercare la causa delle sue sventure non in se stessa, ma in agenti ed emissari dello straniero.
(Lev Trostki)

Un buon capro espiatorio vale quasi quanto una soluzione.
(Anonimo)

Il caldo come capro espiatorio di ogni uscita infelice.
(p_episcopo, Twitter)

Nel suo libro il capro espiatorio René Girard sosteneva che il conflitto umano non è stato causato dalle nostre differenze, ma piuttosto dal nostro desiderio di “identicità”. Tale atteggiamento è indispensabile all’uomo per diventare tale, per apprendere a parlare, a camminare, a conformarsi a delle regole, a integrarsi in una cultura. Ed è sempre per imitazione che desideriamo ciò che anche un altro desidera: donne, cibo, terra. Ecco nascere l’antagonismo che potrebbe portare a un conflitto all’interno di un gruppo, di una società. Come fare allora per evitare l’esplodere della violenza? La si incanala verso una vittima innocente, un capro espiatorio a cui attribuire tutti i mali e tutti i peccati del gruppo.
(Marco Aime)

La violenza contro la vittima espiatoria (…) ponendo fine al circolo vizioso della violenza, dà avvio al tempo stesso a un altro circolo vizioso, quello del rito sacrificale.
(René Girard)

Il Capro Espiatorio non è solo quello che, all’occorrenza paga per gli altri. È soprattutto, e anzitutto, un principio esplicativo.
(Daniel Pennac)

Vi è una nuova specie di paura, e cioè la paura di quello che possono dire i giornali. E questo è altrettanto terrificante della medioevale caccia alla strega. Quando il giornale decide di far fare da capro espiatorio a una persona forse assolutamente innocua, i risultati possono essere gravissimi.
(Bertrand Russell)

Per la cronaca, i pregiudizi possono uccidere, e il sospetto può distruggere. E una sconsiderata e impaurita ricerca di un capro espiatorio ha una ricaduta tutta sua.
(Rod Serling)

L’immigrazione diventa capro espiatorio per il diffuso scontento causato da importanti trasformazioni della società, che poco o nulla hanno a che fare con le migrazioni in senso stretto come l’accentuazione delle diseguaglianze economiche e sociali e l’imposizione di politiche di austerità
(Camillo Ripamonti)

Ero un capro espiatorio. I media hanno dovuto dare la responsabilità a qualcuno, e sono stata scelta io. Si sentivano liberi di dire che poiche una donna era magra, era anche anoressica, che è ridicolo.
(Kate Moss)

Non mi è mai passato per l’anticamera del cervello di rassegnare le dimissioni, soprattutto perché se per qualsiasi cosa la colpa è dell’allenatore allora resto per fare il capro espiatorio
(Massimiliano Allegri)

I contemporanei sogliono perdonare ai loro grandi uomini molti sbagli e follie e persino azioni di grossolana ingiustizia, purché trovino qualcuno da poter maltrattare e immolare come un vero e proprio capro espiatorio per dare sfogo al proprio animo.
(Friedrich Nietzsche)

Il mio animale guida è il capro espiatorio
(rattodisabina, Twitter)

“Sono qui per quel posto di capro espiatorio, stile Malaussène”
“Prenda un caffè… ops, l’ho rovesciato!”
“Sono stato io!”
“Assunto”
(IdeeXscrittori, Twitter)

Il lunedì ha il pregio che qualsiasi cosa succede si può dare la colpa al lunedì. Lunedì capro espiatorio universale.
(Saraturchina, Twitter)

E se dovete scegliere un animale da compagnia, optate per un capro espiatorio, conviene sempre.
(Comeprincope, Twitter)

Quando una democrazia ha bisogno di capri espiatori è finita.
(Roberto Gervaso)

Scoprire una cometa per tutta la paura della terra e, gravata di essa, mandarla nel deserto del cosmo, una cometa espiatoria.
(Elias Canetti)

Non permettere a nessuno di scegliere i tuoi capri espiatori. È affar tuo. Se coincide col capro espiatorio di un altro o di decine d’altri o più, cambia capro. Non può essere il tuo.
(Henri Michaux)

Da tenersi presente! Chi è punito, non è più colui che ha compiuto l’atto. È sempre il capro espiatorio.
(Friedrich Nietzsche)

Annunci