Frasi, citazioni e aforismi sul pacifismo

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul pacifismo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla pace, Frasi, citazioni e aforismi sulla non violenza, Le più belle frasi di Mahatma Gandhi e Frasi, citazioni e aforismi di Martin Luther King.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul pacifismo

Il mio pacifismo è un sentimento istintivo, un sentimento che mi abita perché l’omicidio è ripugnante. Non nasce da una teoria intellettualistica, ma da un profondo orrore per ogni forma di odio e di crudeltà. Il nazionalismo è una malattia infantile. È il morbillo dell’umanità.
(Albert Einstein)

Il giorno in cui il potere dell’amore supererà l’amore per il potere il mondo potrà scoprire la pace.
(Mathama Gandhi)

La pace inizia con un sorriso. Sorridi cinque volte al giorno a una persona a cui non vuoi sorridere: fallo per amore della pace.
(Madre Teresa di Calcutta)

Chi ha cari i valori della cultura non può non essere pacifista.
(Albert Einstein)

Non soltanto sono pacifista… sono un pacifista militante. Sono disposto a lottare per la pace.
(Albert Einstein)

Fintanto che esistono degli eserciti, ogni lite più seria porterà alla guerra. Un pacifismo che non prova di fatto a impedire alle nazioni di armarsi è e deve rimanere impotente.
(Albert Einstein)

Un pacifismo che vede soltanto la crudeltà delle guerre militari ed è cieco alle continue crudeltà del nostro sistema sociale è inutile.
(Mahatma Gandhi)

Il pacifismo, per me, è principalmente un modo di lottare attivamente contro l’ingiustizia e la disumanità; Il mio tipo di pacifismo può essere chiamato “resistenza non violenta”.
(Dwight Macdonald)

Il genere umano può liberarsi della violenza soltanto ricorrendo alla non-violenza. L’odio può essere sconfitto soltanto con l’amore. Rispondendo all’odio con l’odio non si fa altro che accrescere la grandezza e la profondità dell’odio stesso.
(Mahatma Gandhi)

Ci sono cause per cui vale la pena morire, ma nessuna per cui vale la pena uccidere.
(Albert Camus)

Se esiste un uomo non violento, perché non può esistere una famiglia non violenta? E perché non un villaggio? una città, un paese, un mondo non violento?
(Mahatma Gandhi)

Occhio per occhio fa sì che si finisca con l’avere l’intero mondo cieco.
(Mahatma Gandhi)

La tenebra non può scacciare la tenebra: solo la luce può farlo. L’odio non può scacciare l’odio: solo l’amore può farlo.
(Martin Luther King)

Peace and love – Pace e amore.
(Slogan pacifista)

Make love, not war – Fate l’amore e non la guerra.
(Slogan pacifista)

Immagina che non esistano nazioni
Non è difficile farlo
Niente per cui uccidere o morire
E nessuna religione.
Immagina che tutti
vivano la loro vita in pace.
(John Lennon)

Pace, Amore, Empatia.
(Kurt Cobain)

La guerra cesserà quando gli uomini rifiuteranno di combattere.
(Fridtjof Nansen)

Credo che la ragione principale per cui ci indigniamo contro la guerra è che non possiamo fare a meno di farlo. Siamo pacifisti perché dobbiamo esserlo per ragioni organiche: ci è poi facile giustificare il nostro atteggiamento con argomentazioni.
(Sigmund Freud)

Un giorno anche la guerra s’inchinerà al suono di una chitarra.
(Jim Morrison)

Io sogno di mettere al mondo un bambino che mi chiederà “Mamma, che cos’era la guerra?”.
(Eve Merrian)

Un giorno faranno la guerra e nessuno ci andrà.
(Carl Sandburg)

Non c’è nessun problema sulla faccia della terra che non possa essere risolto senza la violenza. Questa è la lezione del movimento per i diritti civili.
(Andrew Young)

Oggi mi sento una pacifista in guerra contro chi non vuole la pace.
(Quino)

Siamo pacifisti solo quando non disprezziamo gli atteggiamenti e gli sforzi degli altri con grossolani e declassanti giudizi facili da evitare; quando abbandoniamo il nostro modo di pensare fatto di luoghi comuni; quando cerchiamo di scoprire, dietro le parole, il concetto sul quale siamo forse dello stesso parere. Siamo pacifisti solo se confrontiamo noi stessi con gli ideali degli altri, secondo le possibilità reali; quando non difendiamo il nostro prestigio sociale e combattiamo in modo leale e corretto, anche se questa correttezza dovesse diminuire le possibilità della nostra vittoria.
(Karl Rahner)

Se sapessi una cosa utile alla mia nazione, ma che fosse dannosa per un’altra, non la proporrei al mio principe, poiché sono un uomo prima di essere francese, o meglio, perché io sono necessariamente un uomo, mentre non sono francese che per combinazione.
(Montesquieu)

Anche l’amore può diventare strumento di assassinio; e del pacifismo si può fare una delle armi di una guerra aggressiva.
(Karl Popper)

Pacifismo significa lasciare il controllo ai non pacifisti. Il pacifismo rimarrà un ideale, la guerra un dato di fatto.
(Oswald Spengler)

Il problema principale con il pacifismo è che non funziona in tutte le situazioni. Il problema principale con i pacifisti è che sono convinti che lo faccia.
(Burt Prelutsky)

Il pacifismo raramente dissuade la bestia feroce, e non esiste bestia più feroce di questa bestia umana che è la classe dominante scossa nella propria base materiale, indebolita dalla paura e pronta a seppellire tutto per sfuggire al tribunale della storia.
(Thomas Moore)

Gandhi, in una delle sue missive, suggerì ai britannici di lasciare che la Germania invadesse la “bellissima isola”, con tutti i suoi “bellissimi palazzi”, perché in ogni caso “gli darete tutto questo, ma non le vostre anime, né le vostre menti”. Se Churchill avesse dato retta a Gandhi, a quest’ora, probabilmente staremmo ancora marciando a passo d’oca.
(Christopher Hitchens)

Non sono contro la violenza, mi fa anche un po’ incazzare il pacifismo che c’è in giro ora perché mi sembra molto ingenuo, come se le cose si potessero risolvere abbracciandosi. Io non ci credo, non si è mai cambiato nulla con una stretta di mano.
(Giorgio Gaber)

Il pacifista è quello che cede al tiranno, l’uomo di pace è quello che tratta anche col tiranno.
(Anonimo)

La perseveranza nell’illusione beata è la malattia ereditaria dei pacifisti.
(Jacques Faizant)

Il vero pacifismo è una bella forma di umanità. Ma se un uomo vi taglia una mano, voi non gli tenderete l’altra… se volete continuare a suonare il pianoforte.
(Sam Peckinpah)

Un pacifista è uno che nutre il coccodrillo – sperando che lo mangi per ultimo.
(Winston Churchill)

I pacifisti sono i peggiori guerrafondai.
(George Bernard Shaw)

Grattate il pacifista medio e troverete il nazionalista fanatico.
(George Orwell)

Esiste oggi un animale nuovo: il pacifista. È un mammifero molto violento e dietro le bandiere arcobaleno spesso si protegge con elmetti da motociclista, viso nascosto, armato di manganelli e anche coperto da scudi trasparenti. Però fa il pacifista.
(Paolo Villaggio)

Il pacifismo moltiplica talvolta le guerre e l’indulgenza la criminalità.
(Marcel Proust)

Il pacifismo è una dottrina troppo comoda e sfuggente, in nome della quale un uomo accetta i benefici del gruppo sociale senza volerli pagare, e in più esige che gli venga detto “Bravo!” per la sua disonestà.
(Robert Anson Heinlein)

Il pacifismo è guercio ma il bellicismo è cieco.
(Gesualdo Bufalino)

Sono in guerra con me stesso, ma lui è un pacifista e le prende sempre.
(Blunoneuncolore, Twitter)

Annunci