Frasi, citazioni e aforismi sul soffio

Soffio - Aforisticamente
Soffio - Aforisticamente

La parola anima deriva dal greco ànemos, che significa respiro, vento, soffio vitale. L’anima è lo spirito dentro di noi che ci tiene in vita.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul soffio e il soffiare. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul respiro, Frasi, citazioni e aforismi sul soffione, Frasi, citazioni e aforismi sul vento e Frasi, citazioni, aforismi e pensieri sull’anima.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul soffio

Forse la vita è davvero
Come la scopri nei giorni giovani;
Un soffio eterno che cerca
Di cielo in cielo
Chissà che altezza
(Antonia Pozzi)

Il mondo può essere salvato solo dal soffio della scuola.
(Talmud)

Dov’è il vento, quando non soffia?
(Proverbio tibetano)

Se non c’è l’amore, il mondo è come il vento che soffia fuori dalla finestra. Non lo si può sentire sulle mani, non se ne percepisce l’odore.
(Haruki Murakami)

E’ questo l’amore: svanire come un soffio nel calore di una pelle più dolce della propria, dimenticarsi e rinascere.
(Jean Barbe)

Il dolore è il gran maestro degli uomini. Sotto il suo soffio si sviluppano le anime.
(Marie von Ebner-Eschenbach)

L’albero preferisce la calma, ma non per questo il vento cessa di soffiare.
(Proverbio cinese)

Ogni istante si dissolve in un soffio trasformandosi immediatamente in passato, la realtà è effimera e transitoria, pura nostalgia.
(Isabel Allende)

Meritiamo tutti una sorpresa e un batticuore, un cielo da inseguire, il soffio di un vento leggero e un abbraccio che non ti aspetti.
(Fabrizio Caramagna)

Annega la mia anima nel soffio del tuo respiro! Le mie labbra si consumano a baciare le tue mani!.
(Gustave Flaubert)

Amica mia mia amica…
Sei aria che sorride,
che mi circonda amorosa
il buio tra le spalle,
sei soffio sul viso,
tutta sorriso sei.
(Chandra Livia Candiani)

Come la nostra anima, che è aria, ci tiene insieme e ci governa, così il soffio e l’aria abbracciano il cosmo intero.
(Anassimene di Mileto)

Gli uomini dicono di sapere che l’anima è in tutto simile a un soffio di vento.
(Lucrezio)

Il nostro soffio che appanna il vetro dello specchio e poi sparisce a poco a poco. Non puoi fare nulla per fermare questa piccola morte di una parte di noi.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo è di fuoco, la donna di stoppa, il diavolo arriva e soffia.
(Miguel de Cervantes)

Asseconda le circostanze, non soffiare contro i venti.
(Proverbio greco antico)

Le tue mani si fanno soffio d’inviolabile lontananze.
(Giuseppe Ungaretti)

Tutti abbiamo perso qualcosa o qualcuno. Un amore, una battaglia, una speranza, o semplicemente un soffio di vento, una manciata di stelle nella mano, il riflesso di uno sguardo sul vetro.
(Fabrizio Caramagna)

Quanti se ne sono andati…
Quanti.
Che cosa resta.
Nemmeno
il soffio.
(Giorgio Caproni)

E Dio prese un soffio di vento del Sud e vi alitò sopra. Così creò il cavallo.
(Proverbio tuareg)

Finché l’essere umano conserva un soffio di vita, può perfezionarsi ed essere utile agli altri uomini.
(Lev Tolstoj)

Taluni consumano tanta aria per soffiare nelle fanfare che la fanno mancare agli altri.
(Stanisław Jerzy Lec)

Il soffio di prima estate vola basso,
sfiora le tende, l’erba, eccita i capelli.
(Mario Luzi)

Quando soffi su un soffione, sparpagli la sua luce per i campi, i fiumi, le colline fino alle cime, alle costellazioni, ai mondi più lontani.
(Fabrizio Caramagna)

L’avventura giace in ogni soffio di vento.
(Charles A. Lindbergh)

Pensò ai venti della vita, perché ci sono venti che accompagnano la vita: lo zefiro soave, il vento caldo della gioventù che poi il maestrale si incarica di rinfrescare, certi libecci, lo scirocco che accascia, il vento gelido di tramontana. Aria, pensò, la vita è fatta d’aria, un soffio e via.
(Antonio Tabucchi)

Caccia la malinconia dal tuo cuore, allontana dal tuo corpo il dolore, perché la giovinezza e i capelli neri sono un soffio.
(Ecclesiaste, Antico Testamento)

Solo un soffio è ogni uomo che vive, come ombra è l’uomo che passa; solo un soffio che si agita.
(Salmi, Antico Testamento)

Chi è scottato dalla minestra calda soffia sulla fredda.
(Proverbio)

Un amico è colui al quale puoi rivelare i contenuti del tuo cuore, ogni grano e granello, sapendo che le mani più gentili li passeranno al setaccio e che solo le cose di valore verrano conservate, tutto il resto verrà scartato con un soffio gentile.
(Proverbio arabo)

Il nome di uno scrittore è quasi una piuma che il soffio d’un momento può mandare ai sette cieli o mandar giù nel fango, in un cantone.
(Luigi Pirandello)

In verità cantare è altro respiro.
È un soffio in nulla. Un calmo alito. Un vento.
(Rainer Maria Rilke)

Le consonanti sono la materia e le vocali invece sono acqua, luce, aria, il soffio dell’ossigeno dentro la sostanza minerale.
(Erri De Luca)

E’ solo più tardi che si scopre un bacio è stato una breve escursione, l’inizio di un lungo viaggio o un soffio che si sposta – forse per sempre – in una nuova dimora.
(Fabrizio Caramagna)

Se io fossi il vento, non soffierei più su un mondo tanto malvagio e miserabile… Eppure, lo ripeto e lo giuro, c’è qualcosa di glorioso e di benigno nel vento.
(Herman Melville)

Per suonare il flauto non basta soffiare: bisogna anche muovere le dita.
(Johann Wolfgang Goethe)

Quando qualcuno spegne le candeline, soffio anche io mentalmente. Non si sa mai coi desideri.
(Archi_T_Tetta, Twitter)

Le stelle cadenti, le candeline dei compleanni, le fontane in cui ho gettato le monetine, i soffioni che ho soffiato: chissà cosa succederebbe se adesso quei desideri si avverassero tutti in un colpo!
(Fabrizio Caramagna)

Là dove si è fatto sentire il soffio della libertà, cominciano a far male le catene.
(Jürgen Moltmann)

Una potenza misteriosa mi spinge verso una meta che ignoro. Finché non l’avrò raggiunta sarò invulnerabile, invincibile. Dopo, anche un soffio di vento basterà a rovesciarmi.
(Napoleone Bonaparte)

Non aspettare che il vento gonfi la vela della tua fortuna. Soffiaci dentro da te.
(Ugo Ojetti)

Cartello esposto a un incontro tra pesi piuma: “Si prega di non soffiare”.
(Anonimo)

Qual è il colmo per un velista? Essere battuto in una regata per un soffio.
(Anonimo)

Non vi scoraggiate, ci sta sempre rimedio. E se no, quando muore quello che fa i fazzoletti, non ci possiamo più soffiare il naso?
(Erri De Luca)

Se mi soffio il naso, viene scritto in tutto il mondo.
(Audrey Hepburn)

25 anni e ancora soffio nelle cose elettroniche con la speranza che tornino a funzionare come se niente fosse successo.
(Anonimo)

Chi soffia nei carboni accesi le faville gli bruciano gli occhi.
(Proverbio)

In due a soffiare non s’accende mai il fuoco.
(Proverbio)

Un padre è qualcuno che ti prende in braccio e ti insegna a ridere. Qualcuno che quando chiudi gli occhi puoi sentire il suo cuore battere nel tuo. Qualcuno che con la sua mano grande come il cielo ti indica la strada. Qualcuno che, basta un soffio appena nei polmoni, per toglierti ogni paura. Che grande forza che ha un padre.
(Fabrizio Caramagna)

Sa il mare come si chiama,
di essere il mare? Sanno i venti
i loro nomi, del Sud
e del Nord, oltre
che di essere puro soffio?
(Pedro Salinas)

Eppure il tempo soffiava; senza curarsi degli uomini passava su e giù per il mondo mortificando le cose belle; e nessuno riusciva a sfuggirgli, nemmeno i bambini appena nati, ancora sprovvisti di nome.
(Dino Buzzati)

Deve essere stato un soffio di vento che ha rubato la morbidezza dei miei anni di bambino. Chissà a chi l’ha donata. Forse a un altro bambino o a un prato di primavera. O forse dopo tanti anni continua a portarla con sé come un tesoro. Se trovassi le vie segrete dei venti, mi metterei alla ricerca di quel soffio e gli chiederei di restituirmi – anche anche se solo per pochi istanti – la mia morbidezza perduta.
(Fabrizio Caramagna)