Film horror: Le 30 frasi più paurose

Film Horror - Aforisticamente
Film Horror - Aforisticamente

I film horror hanno contribuito notevolmente alla storia del cinema. Ci sono molti film del terrore che ora sono considerati classici e il loro impatto sulla nostra cultura è innegabile.
Come scriveva Virginia Woolf: “è sempre un gran piacere provare paura quando non si corre rischi“. Ecco una raccolta delle frasi più belle dei film horror che hanno fatto la storia del cinema.

Tra i temi correlati si veda Le frasi più belle dei film, Le 50 migliori frasi d’amore tratte dai film, Frasi, citazioni e aforismi sugli zombie e Frasi, citazioni e aforismi sulla paura.

**

Film horror: Le 30 frasi più paurose

Cappuccetto rosso? Cappuccetto rosso? Su, apri la porta. Su, apri! Non hai sentito il mio toc, toc, toc? Allora vuoi che soffi?
(Dal film Shining)

Wendy, tesoro, luce della mia vita! Non ti farò niente. Solo che devi lasciarmi finire la frase. Ho detto che non ti farò niente. Soltanto, quella testa te la spacco in due, quella tua testolina te la faccio a pezzi!.
(Dal film Shining)

Ho attraversato gli oceani del tempo per trovarti.
(Dal film Dracula di Bram Stoker)

Quando non ci sarà più posto nell’inferno i morti cammineranno sulla terra…
(Dal film L’alba dei morti viventi)

Ogni uomo ha un diavolo dentro e non ha pace finché non lo trova…
(Dal film Il Corvo)

1… 2… 3… ADESSO TOCCA A TE! 4… 5… sei… MORTO TU SEI!
(Dal film La Bambola Assassina)

L’ uomo nero non è morto, ha gli artigli come un corvo, fa paura la sua voce, prendi subito la croce. Apri gli occhi, resta sveglio, non dormire questa notte…
(dal film Nightmare – Dal profondo della notte)

Tu credi che i sogni possano farti conoscere quello che sta per accadere?
(dal film Nightmare – Dal profondo della notte)

Fra sette giorni morirai..
(Dal film The ring)

Non è bellissimo qui, Samara? È così tranquillo. Io so che tutto adesso andrà meglio. [la soffoca con un sacchetto di plastica] Sei ciò che ho desiderato di più..
(Dal film The ring)

Vedi, certe cose che succedono lasciano tante tracce di quello che è accaduto. Ma sono tracce che non tutti possono vedere, ma solamente quelle persone che hanno la luccicanza, solo loro.
(Dal film Shining)

Voi credete nel destino? Che persino i poteri del tempo possano essere alterati per un unico scopo? L’uomo più fortunato che calpesta questa terra è colui che trova il vero amore.
(Dal film Dracula di Bram Stoker)

– It: Oh, senza la tua barchetta?
– Georgie: Bill ti ucciderà.
– It: Tieni, afferrala. Afferrala, Georgie!”
[It parla attraverso la fessura del tombino in cui è caduta la barchetta di Georgie durante un temporale]
(Dal film It)

Quando sei solo come un bambino, i mostri ti vedono più debole e non ti accorgi che si avvicinano finché non è troppo tardi.
(Dal film It)

Le emicranie sono come i buoni propositi. Ce ne si dimentica appena il male è passato.
(Dal film Psyco)

A volte diventiamo tutti un po’ matti.
(Dal film Psyco)

A volte si vede meglio con gli occhi chiusi.
(Dal film Saw – L’enigmista)

Lui prenota sempre un posto in prima fila per assistere ai suoi giochetti morbosi…. “Non vuole che ci uccidiamo….VUOLE CHE CI TAGLIAMO I PIEDI!!”
(Dal film Saw-l’enigmista)

Sbalordito il diavolo rimase quando capì… quando capì quanto osceno fosse il bene.
(Dal film Il corvo)

Ho paura di chiudere gli occhi. Ho paura di aprirli!
(Dal film Il mistero della strega di Blair)

Non si avvicini a quel vetro, non lo tocchi. Non gli passi nulla se non carta soffice, niente matite o penne, niente punte metalliche o attaché sulla carta. Usi il porta-vivande scorrevole in ogni caso. Se tenta di passarle qualcosa, non accetti. Sono stato chiaro?
(dal film Il silenzio degli innocenti)

[Bussano] Backer: Chi è?
Killer: non devi mai chiedere chi è. Non li guardi i film dell’orrore?… é come chiedere di morire. Tanto vale andare a vedere cos’è lo strano rumore qua fuori…
(Dal film Scream)

Abbi paura. Abbi molta paura.
(Dal film La mosca)

Non guardare mai indietro. Il passato è un deserto di orrori.
(Dal film Wolfman)

Ciao, Danny. Vieni a giocare con noi? Vieni a giocare con noi, Danny? Per sempre… per sempre… per sempre.
(Dal film Shining)

Il male è un punto di vista. Dio uccide indiscriminatamente, e così faremo noi; perché nessuna creatura di Dio è come noi; nessuno è simile a lui, quanto noi.
(dal film Intervista col vampiro)

Il film horror che preferisco? La mia vita.
(Dal film Scream 3)

Faccio dei sogni in cui c’è un uomo tutto bruciato…
(dal film Nightmare – Dal profondo della notte)

La realtà e la fantasia spesso si confondono come un cocktail di cui non riesci a distinguere i sapori.
(Dal film Profondo rosso)

Anche il Diavolo spesso è tentato dal fare del bene contro la sua volontà.
(Dal film L’esorcista)

Il demone è bugiardo, mentirà per confonderci. E alle menzogne mescolerà anche la verità, per aggredirci. La sua è una aggressione psicologica, Damien. E potente. Quindi non gli dia ascolto, ricordi, non gli dia ascolto.
(Dal film L’esorcista)

Le persone scoprono il vero senso della vita solamente di fronte alla morte.
(dal film Saw – L’enigmista)

C’è qualcosa là fuori, quella strega nella cantina ne è solo una parte, quella cosa vive fuori nei boschi, al buio, è qualcosa che vuole tornare dal mondo dei morti.
(Dal film La casa)

**

Frasi sull’horror

Horror e sesso vanno di pari passo, sono come vita e morte.
(Stuart Gordon)

Quelli che guardano un film horror vogliono rimanere traumatizzati.
(Eli Roth)

La più antica e potente emozione umana è la paura, e la paura più antica e potente è la paura dell’ignoto.
(Howard Phillips Lovecraft)

La maggior parte di ciò che è comico si basa su cose negative che capitano ad altri e per le quali noi ridiamo come per dire: «Grazie a Dio non è capitato a me!». Sotto certi punti di vista l’horror è anche più umano, perché quando urliamo mostriamo più simpatia che mancanza di simpatia. Quando si ride invece non si dimostra simpatia, si produce un suono scimmiesco che assomiglia a un grugnito di trionfo.
(Stephen King)

I fan del genere horror hanno bisogno di vedere dell’horror e non dei vermi che se ne vanno qua e là e ti finiscono in gola. Quello non è horror.
(Michael Rooker)

Ironia della sorte: si pensa che i film horror siano quelli più criticati, ma spesso sono quelli fatti meglio.
(James Wan)

Mi piacciono i film horror, soprattutto dopo averne girato uno anch’io: sono liberatori, perché non hanno una vera e propria logica.
(Gore Verbinski)

Me lo hanno chiesto molte volte, e non so mai cosa rispondere. Sono molte le cose che mi fanno paura e che mi creano angoscia. Se così non fosse, del resto, non avrei scelto di diventare un regista di film horror.
(Dario Argento)