Frasi, aforismi e battute divertenti sul fuorigioco

Presento una raccolta di frasi, aforismi e battute divertenti sul fuorigioco. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul calcio e i calciatori, Frasi, citazioni e aforismi sull’allenatore, Frasi, citazioni e aforismi sull’arbitro e Frasi, citazioni e aforismi sul dribbling.

**

Frasi, aforismi e battute divertenti sul fuorigioco

PROVA SPIEGAZIONE FUORIGIOCO A UNA DONNA: Se sei oltre l’ultima cassa, ti lancio un paio di scarpe e tu vai alla porta, l’allarme fischia
(Zziagenio78, Twitter)

In pratica il fuorigioco è quando tu pensi di essere fidanzata mentre lui è rimasto indietro a guardare il culo di un’altra.
(Anonimo)

Se sa cos’è il fuorigioco, è quella giusta.
(Anonimo)

Fino a quando le Donne non capiranno la regola del fuorigioco,
staranno sempre un passo avanti.
(oppyum, Twitter)

Se avessi voluto essere capita da un uomo… nascevo in fuorigioco.
(Anonimo)

Nella fantasia dei tifosi, soprattutto di quelli meno giovani la regola del fuorigioco ha sempre costituito uno dei momenti di discussione più appassionati e per dirimere alcuni episodi son stati scritti e impegnati notevoli quantità di parole e inchiostro
(Gianluca Di Marzio)

Anche se è una delle più brevi tra le 17 regole del calcio, la numero 11, quella del fuorigioco, è probabilmente la più fraintesa.
(Sergio Felleti)

– Da quando sto con te vedo tutti gli ostacoli e le paure alle mie spalle, non ho più impedimenti davanti a me
– Ecco quello è il fuorigioco
(mr_takki, Twitter)

L’ultima volta che ho fatto un passo avanti m’hanno beccato in fuorigioco.
(Vibes_San, Twitter)

L’unica volta che ho colto la palla al balzo ero in fuorigioco.
(Vladinho77, Twitter)

La vita è come quando fai un gol bellissimo e inizi ad esultare come un pazzo.
Poi capisci che eri in fuorigioco e quindi niente.
(Albertosorge, Twitter)

Se mi avessero dato 50 pences ogni volta che qualcuno mi ha chiesto di spiegargli cosa fosse il fuorigioco, adesso sarei molto ricco
(Neil Wolfson, giornalista sportivo)

Il fuorigioco è uno degli argomenti di discussione maggiori, in merito alle partite di calcio
(Neil Wolfson, giornalista sportivo)

Il mio sogno? L’Inter batte la Juve a tempo scaduto con un gol segnato in fuorigioco o con la mano. Meglio se in fuorigioco e con la mano.
(Giuseppe Prisco)

[Su Filippo Inzaghi] Quel ragazzo deve essere nato in fuorigioco.
(Alex Ferguson)

Non ci siamo mai lamentati e mai ci lamenteremo ad esempio di un fuorigioco, perché è sempre difficile da giudicare, così come dei rigori.
(Massimiliano Allegri)

[Su Franco Baresi] I compagni obbedivano ciecamente alla sua autorità e ai rivali mostravano le sapienti regole del calcio aperte alla pagina che parla del fuorigioco. Sono un libero liberato dichiarò Baresi a France Football. Vero. Raccontano i giocatori del Real Madrid che i rivali del Milan non guardavano né loro né il pallone: guardavano solo Baresi. Così si rispetta un vero capo. Raccontano ancora che “ad ogni fuorigioco provocato gli scappava un sorriso.
(Jorge Valdano)

Il famoso braccio alzato di Baresi a chiamare il fuorigioco è l’immagine del Milan di Sacchi tanto quanto i movimenti coordinati di Gullit e Van Basten.
(Emma Verdet)

Il fuorigioco era il frutto di un lavoro enorme. Quando la palla in possesso dell’avversario era coperta, la squadra cercava sempre di mantenere delle distanze uguali tra le varie linee, quindi salivamo per aggredire e in quel momento gli avversari rimanevano dietro di noi in fuorigioco
(Arrigo Sacchi)

All’epoca c’era un tipo di fuorigioco diverso, poi hanno pensato di cambiarlo per aumentare il numero di gol e lo spettacolo. Ma noi facemmo molti gol proprio grazie a quella tattica
(Arrigo Sacchi)

L’Ajax degli Anni 70, il Torino di Radice fino al Milan di Sacchi in Italia hanno fatto dell’odiosa regola la rotella intorno alla quale oliare un meccanismo chiamato pressing. Da allora, il diluvio. L’abolizione del fuorigioco, è vero, eviterebbe tanti guai, ma produrrebbe squadre lunghissime in campo. Provi a immaginare: la squadra x che attacca in massa e quella y che si difende ma tiene il proprio centravanti nell’area di rigore avversaria. Come, con tutto il rispetto per le categorie, tra scapoli e ammogliati. Il problema fuorigioco esiste e tutti gli aggiustamenti che ha avuto la norma in questi anni stanno lì a dimostrarlo, ma ormai credo che sia impossibile non conviverci. Senza, toglieremmo il lavoro ai guardalinee, ai moviolisti (non è detto che non sia un male) e Pippo Inzaghi sarebbe stato un giocatore normale invece che un formidabile cacciatore di attimi fuggenti.
(Paolo Brusorio, La Stampa, 2017)

L’accordo di Londra del 1846 non limitava il numero dei giocatori né l’estensione del campo né l’altezza dellla porta né la durata delle partite. Le partite duravano due o tre ore e i loro protagonisti chiacchieravano e fumavano quando il pallone volava lontano. Già esisteva, questo sì, il fuorigioco. Era infatti considerato sleale segnare gol alle spalle dell’avvversario.
(Eduardo Galeano)

Il fuorigioco mi sta antipatico, come tutte le regole che limitano la libertà di movimento e di parcheggio.
(Luciano Bianciardi)

L’intensificazione dei ritmi di gioco infatti, l’esaltazione del pressing, il ricorso estremo al fuorigioco, ecc., rischiano di svuotare di significato il ricorso al gesto tecnico individuale. Saremmo curiosi di vedere come riuscirebbero oggi tanti tecnici nostrani a inserire un Garrincha o un George Best nelle loro geometrie a spazi fissi.
(Guido Liguori)

[Sulla nuova regola del fuorigioco passivo]: “Se uno dei miei giocatori non interferisce con il gioco, allora io non gli pago lo stipendio!”
(Brian Clough)

Se non riuscite a trattenervi dal chiedere cosa accidenti sia il fuorigioco (d’altro canto tacere per novanta minuti dentro il vostro salotto può essere pesante) e luidovesse schernirvi per questo,ribattete con qualcosa di filosofico, alla Gorgia, tipo: «Nulla esiste; se anche il fuorigioco esistesse, non sarebbe conoscibile; se anche il fuorigioco fosse conoscibile, non sarebbe comunicabile agli altri».
(Simonetta Sciandivasci)

Non ci crederete mai, ma ho appena visto una donna parcheggiare in retromarcia mentre al telefono spiegava la regola del fuorigioco.
(postofisso2012, Twitter)

Come quando, per divertirci sempre e ancora, vi facciamo credere di non aver capito il fuorigioco.
(LesFleursduMar, Twitter)

Esistono Donne che conoscono la regola del fuorigioco. Ora trovate un uomo che riconosca tutte le tonalità di azzurro.
cit. mia Moglie
(AlbertHofman72, Twitter)

Ho imparato alla perfezione ad usare la lavatrice: ora però, cavolo, non ricordo più come funziona la regola del fuorigioco.
(Robgere, Twitter)

Sorry, the comment form is closed at this time.