Frasi, citazioni e aforismi sul falco

Falco - Aforisticamente
Falco - Aforisticamente
Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul falco. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul volo e il volare, Frasi, citazioni e aforismi sulla colomba e Frasi, citazioni e aforismi sull’aquila.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul falco

Agli sparvieri, ai falchi di rado gli si vede il dorso: volano troppo alti.
(August Strindberg)

Voi sapete e io so e tu sai
la gioia che a volte spunta da non si sa dove
sorgendo come un falco che vaga nell’impossibilità.
(Charles Bukowski)

Il falco che vola in cielo mi mostra una pazienza che sembra estranea alla mia fretta.
Gira lentamente nell’azzurro immenso con una grazia semplice.
Si avvicina alla terra solo quando c’è la morte e se provo ad osservarlo è giù sparito.
(Fabrizio Caramagna)

Il falco si muove al confine tra il mondo e il silenzio. Non lo senti mai quando arriva. Le sue ali non fanno rumore. Il suo corpo sembra attraversare l’aria senza spostarla.
Quando la preda se ne accorge è troppo tardi.
(Fabrizio Caramagna)

Il falco in picchiata spezza in due il corpo della preda, perché colpisce con precisione.
(Sun Tzu, L’arte della guerra)

Attacca il tuo nemico come un falco e scappa come il vento.
(Anonimo)

Maestose e crudeli, le ali del falco spargono la morte sopra le creature del prato.
(Fabrizio Caramagna)

L’amore è un falco con artigli di velluto.
(Kurt Vonnegut)

Che tu sia un re o un primo ministro, che tu sia un falco predatore o un timido passero, che tu sia libero di amore mistico o un pio eremita, finché non avrai conosciuto te stesso sarai solo un presuntuoso.
(Proverbio cinese)

Non bisogna mai sgomentarsi davanti alle difficoltà, ma non bisogna neanche pretendere d’esser falchi quando siamo nati galline.
(Renato Fucini)

Che umanità dolente leggo ogni giorno. Voli del tacchino raccontati come picchiate di falco… ma è così che si sopravvive alle proprie aspirazioni tradite.
(Anonimo)

Giro attorno a Dio, all’antica torre,
giro da millenni;
e ancora non so se sono un falco, una tempesta
o un grande canto.
(Rainer Maria Rilke)

Il sole apriva il suo corpo piano
Alla vasta signoria del falco.
(Mario Luzi)

Poi vedi il falco volare, la sospensione in aria, la esattezza naturale con cui plana, che ha pari solo nella precisione di un’opera d’arte.
(Fabrizio Caramagna)

I poeti lavorano nel buio
come falchi notturni od usignoli
dal dolcissimo canto
e temono di offendere Iddio.
Ma i poeti, nel loro silenzio
fanno ben più rumore
di una dorata cupola di stelle.
(Alda Merini)

Vivere era l’immagine di un campo di grano che ondeggia al vento sul fianco di una collina. Vivere era un falco nel cielo. Vivere era una giarra di terra piena d’acqua nella polvere della trebbiatura.
(Ernest Hemingway)

Pianta la tua tenda negli orizzonti
dove nessuno struzzo ha pensato di celare le sue uova
Se tu vuoi risvegliarti libero
come un falco che plana nei cieli
(Mahmoud Darwish)

Talvolta osservavo un paio di falchi che volavano in cerchio, alti nel cielo, librandosi e poi scendendo, avvicinandosi e poi abbandonandosi, come se fossero l’incarnazione dei miei pensieri.
(Henri David Thoreau)

Sapete come fanno all’amore i falchi? Si abbracciano a un’enorme altezza e cadono stretti il becco nel becco, tuffandosi: un’estasi incontenibile. Mentre noi dobbiamo assumere ogni sorta di luridi atteggiamenti, sentire il nostro stesso sudore. Il falco spezza il suo abbraccio e sfreccia via, orgoglioso e solo, mentre un uomo deve alzarsi, prendere il cappello e uscire.
(William Faulkner)

I gabbiani e i falchi amano volare? Probabilmente no. Probabilmente, preferirebbero camminare sulla terra, e provare che cosa significhi stare saldamente attaccati ad essa senza essere sballottati dalle correnti atmosferiche. Mi vien voglia di dire “Vorrei fare cambio con te, falco”, ma vorrei anche porre qualche condizione. Anzi, più ci penso, più condizioni dovrei porre, e alla fine vorrei solo essere me stesso, con la capacità di volare.
(Richard Bach)

Il falco è il pistolero di Dio.
(Stephen King)

Il falcone non preda mai se non uccelli grossi, e prima si lascerebbe morire che si cibasse dei piccoli o che mangiasse carne fetida.
(Leonardo da Vinci)

Il falcone per la sua alterigia e superbia, vole signoreggiare e sopraffare tutti li altri uccelli che son di rapina, e sen desidera essere solo; e spesse volte s’è veduto il falcone assaltare l’aquila, regina delli uccelli.
(Leonardo da Vinci)

Perfetto sui macigni
pende il falco
e nei viottoli i giacinti
vivono d’una carità ch’io ignoro.
(Mario Luzi)

Chi vuole andar sicuro deve avere: occhio di falco, orecchio di lepre, spalle di mulo, faccia di bertuccia, testa di volpe, lingua di pappagallo e gambe di cervo.
(Proverbio)

Sfuggendo al falco si può finire negli artigli del gufo.
(Proverbio)

Chi colomba si fa, il falco la mangia
(Proverbio)

Benché l’aquila voli alto il falco l’uccide.
(Proverbio)

Non troverai un mughetto in un nido di falco.
(Proverbio irlandese)

Agli occhi del corvo, i suoi piccoli sembrano dei falchi.
(Proverbio turco)

Ho sognato l’autunno nella penombra dei vetri,
gli amici e te
e come falco dal cielo,
che sangue s’è procacciato,
picchiava il cuore sulla tua mano.
(Boris Pasternak)

Cerco un tuo segno nel rumore e nel silenzio
e, come a caccia, spio nel tempo
per vederti: sei tu il mio falco, quello che cerco?
(Tudor Arghezi)

Nel fittissimo buio sento il tuo sguardo sul cuore
come di falco appollaiato sul nido.
(David Maria Turoldo)

Bene non seppi, fuori del prodigio
che schiude la divina Indifferenza:
era la statua nella sonnolenza
del meriggio, e la nuvola, e il falco alto levato.
(Eugenio Montale)

Un chirurgo dovrebbe possedere tre qualità: un cuore da leone, gli occhi di un falco e le mani di una donna.
(Proverbio inglese)

Una mano di velluto, un occhio di falco, questi i requisiti che tutti devono avere per fotografare.
(Henri-Cartier Bresson)

Superati i contrasti tra falchi e colombe il partito divenne un compatto blocco di guano.
(Lia Celi)

Più che di falchi e colombe, io mi preoccuperei degli avvoltoi.
(m4gny, Twitter)

– Una volta ho avuto una fidanzata che ci vedeva come un falco.
– E da cosa l’hai capito?
– Dal becco.
(IlBomma, Twitter)

Gli esseri viventi più veloci al mondo:
– Ghepardo (115 km/h)
– Falco (389 km/h)
– Donna Incazzata su Whatsapp (3156 messaggi/sec)
(BiondaBipolare, Twitter)

Annunci